Stromae al Festival di Sarenmo

L'artista belga super ospite di Fabio Fazio e Luciana Littizzetto nella serata conclusiva della kermesse sanremese. Conosciamo meglio l'artista che stregato la Francia

Tutto pronto per l’edizione 2014 del Festival di Sanremo. Tra i vari ospiti internazionali confermati ci sarà il giovane artista belga Stromae che prenderà parte alla serata conclusiva della 64esima edizione della kermesse canora che si terrà sabato 22 febbraio, come ha confermato lo stesso cantante che dal proprio profilo Twitter ha cinguettato di essere davvero felice di partecipare al Festival più famoso d’Italia. Ma chi è Stromae? Conosciamolo meglio…

Stromae, il “maestro” dei suoni del mondo

Paul Van Haver, in arte Stromae, nasce a Bruxelles 29 anni fa da padre ruandese – ucciso nel genocidio del Paese africano – e madre belga fiamminga. Sin da piccolo si interessa alla musica e già a 12 anni segue alcuni corsi di solfeggio e batteria. Con l’adolescenza l’interesse verso il rap e la sua cultura con lo pseudonimo di Opnamaestro fino alla crescita e al suo stile attuale caratterizzato dalla commistione di trip hop ed elettronica con il nome di Stromae, che in verlan (lingua gergale utilizzata in Francia) significa per l’appunto maestro. Ma maestro di cosa? Sicuramente di originalità, nell’abbigliamento eccentrico (onnipresente è il suo iconico papillon proposto in differenti fogge e colori) e nei modi in cui attraverso la sua musica comunica, tanto da essere considerato da molti l’erede di due mostri sacri della musica francese: Charles Aznavour e Jacques Brel.

Un modo di comunicare tutto nuovo, fatto di brani in cui l’artista già star del web racconta la sua vita fatta di incontri di razze e di personaggi politici africani, simile al mix di due generi musicali opposti come l’hip hop e la musica elettronica, che nei suoi pezzi si uniscono alle percussioni africane e a una melodia prettamente europea.

La sua musica ha immediatamente scalato la hit parade francese e conquistato il web (si pensi che brani come Formidable e Papaoutai hanno raggiunto oltre 10 milioni di visualizzazioni su Youtube) e incuriosito Fabio Fazio, presentatore di questa edizione 2014 sanremese, ancora una volta in coppia con la brillante Luciana Littizzetto.

I suoni del mondo convivono nell’arte di Stromae, che potremo ammirare sul palco sanremese nella serata di sabato 22 febbraio.

Tra gli altri ospiti confermati, per l’Italia ecco Claudio Baglioni, Danilo Rea, Fiorella Mannoia, Gino Paoli, Laura Arzilli, Luciano Ligabue, Marina Rei, Paola Turci, Raffaella Carrà e Renzo Arbore, mentre dalla Scozia ci sarà Paolo Nutini. Dall’estero anche Cat Stevens, Damien Rice, Rufus Wainwright, Tommy Lee e WhoMadeWho.

Se volete conoscere meglio l’eccentricità artistica di Paul Van Haver alias Stromae vi suggeriamo di dare uno sguardo alla nostra gallery!


Vedi altri articoli su: Attualità | Celebrity |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *