La Befana vien di notte

Ne “La Befana Vien Di Notte” una Paola Cortellesi trasformista per un nuovo classico per l’infanzia

Dal 27 dicembre al cinema La Befana Vien Di Notte con Paolo Cortellesi, Stefano Fresi e un gruppo di piccoli talenti.

Di giorno insegnante di scuola media armata di pazienza e buona volontà, di notte Befana che si cala nei camini della Val Di Lana e non solo: “La Befana Vien di Notte” di Michele Soavi è un film che piacerà molto ai ragazzini, ma i cui riferimenti colpiranno anche gli adulti.

Una Paola Cortellesi trasformista come non mai interpreta una giovane e bella maestra che ogni notte, da cinquecento anni, si trasforma nella Befana, distribuisce regali e carbone e combatte la rivalità con Babbo Natale sentendosi vittima del maschilismo che imperversa anche (anzi, soprattutto) nelle tradizioni.

La Befana vien di notte
Paola Cortellesi (Befana) e Stefano Fresi (Mr Johnny) durante una scena del film La Befana vien di notte

Quando viene rapita dagli scagnozzi di Mr. Johnny, proprietario di una fabbrica di giocattoli che ha un conto in sospeso con lei da quando una volta non ha ricevuto la sua calza, i suoi allievi scoprono la doppia identità della maestra e si mobilitano per salvarla, attraversando intemperie, minacce di morte e reciproche diffidenze, in un percorso ad ostacoli in cui il bullo imparerà a fare gioco di squadra, il timido a sciogliersi, il pavido a trovare coraggio e così via.

La Befana vien di notte
I giovani talenti de La Befana vien di notte

Ad affiancare la Cortellesi nei panni di maestra/Befana, oltre al goffo villain Stefano Fresi, un gruppo di ragazzini adolescenti, in alcuni casi alla loro prima prova attoriale e scelti dopo un lungo lavoro di casting, composto da Odette Adado, Jasper Gonzales Cabal, Diego Delpiano, Robert Ganea, Francesco Mura e Cloe Romagnoli (tutti elogiati dalla protagonista in conferenza stampa per l’incredibile professionalità dimostrata sul set, nonostante i disagi dovuti alle alte temperature di gennaio in Trentino Alto Adige).

La sceneggiatura firmata da Nicola Guaglianone (lo stesso di Lo chiamavano Jeeg Robot) contiene tutti gli elementi della favola classica: l’eroina in pericolo, in questo caso un po’ atipica, l’antagonista perfido, qui il vendicativo Mr.Johnny che vuole prendere il posto della Befana, e tanti piccoli aiutanti che si assumono il compito di aiutare la loro beniamina per far sì che i bambini possano ancora credervi.

La Befana vien di notte
Poster del film

Ne La Befana Vien Di Notte l’immaginario cinematografico dei film fantasy per ragazzi degli anni Ottanta diventati dei veri classici, dai Goonies ai Gremlins passando per ET, sposa la tradizione popolare italiana in una storia in cui l’Epifania assume un significato legato al suo senso più arcaico, quello della scoperta, della manifestazione di una crescita interiore.

Il genere fantasy tanto caro a Soavi si mescola così alla commedia e al film d’avventura, talvolta con qualche accenno di musical, puntando su una figura di super eroina che pur essendo tra le più antiche al mondo risulta contemporanea e brillante.

Il film risulta godibile e trasversale, per quanto sia mirato ad un pubblico di giovanissimi, sebbene dalla trama un po’ debole negli snodi principali.

Concepito come un racconto di formazione nel senso più classico, con prove di coraggio e di maturità da affrontare in un periodo delicato della crescita per i sei protagonisti in cui molti bambini rivedranno forse quelli di Stranger Things, la speranza del cast è che La Befana Vien Di Notte diventi un classico per l’infanzia, vista la carenza in Italia di film di genere per ragazzi.

E, perché no, se il box office lo premierà nonostante la contemporanea uscita con Il ritorno di Mary Poppins, potrebbe anche avere un seguito. Al cinema in 450 sale dal 27 dicembre.

Ti potrebbe interessare anche

Giraffe nella savana
Viaggi

Safari: dove andare ad agosto

Donne e calcio
Sport Femminili

Quanto guadagnano le calciatrici femminili

Tifare Olanda
Sport Femminili

Lieke Martens: curiosità e vita privata dell’attaccante olandese

Aurora Boreale
Viaggi

Isole Lofoten: come raggiungerle

Bandiera americana
Sport Femminili

Julie Ertz: curiosità e vita privata della giocatrice USA

Perché partecipare al Gay Pride
Attualità

Perché partecipare al Gay Pride

Classifica calciatrici femminili più forti
Sport Femminili

Classifica calciatrici femminili più forti

Quando finiscono i saldi estivi
Shopping

Quando finiscono i saldi estivi

È arrivato il Royal Baby! Foto © Account Instagram @sussexroyal
Attualità

È arrivato il Royal Baby!

Tutti i segreti della nascita del primogenito di Harry e Megan.

Leggi di più