Becoming, l'autobiografia di Michelle Obama. Foto © Garzanti Facebook

Becoming, la biografia di Michelle Obama

In “Becoming” Michelle Obama racconta un mondo fantastico e allo stesso tempo semplice: una scrittura limpida per trasmettere un messaggio importante.

Il vero presidente degli Stati Uniti non è mai stato Barack Obama, ma sua moglie, la più ammirata negli USA.

Lo testimonia il successo della biografia di Michelle Obama, un miracolo di sagacia politica e intelligenza popolare.

Becoming“, infatti, a un mese dalla pubblicazione, svetta nelle classifiche di saggistica e resiste nella top ten dei libri più letti in Stati Uniti e Italia.

Michelle Obama, a differenza di altre First Ladies americane, ha avuto il coraggio di mettere per iscritto la sua vita.

Per Jackie Kennedy è stata Barbara Leaming a scrivere la biografia mai raccontata di una delle mogli di presidenti americani più colte della storia.

Soggetta a scatti d’ira in pubblico, vittima di depressione, le tristi pagine della vita di Mary Todd Lincoln, invece, sono state rilegate postume da Jean Harvey Baker.

Michelle Obama, invece, ha svolto da se questo arduo compito. E con “Becoming” si è messa a nudo.

Le origini di Michelle Obama

Studi a Princeton e Harvard, educazione borghese, comprese meglio del marito cosa andava fatto perché Barack diventasse presidente degli Stati Uniti.

Lo studio del quale fu socia è uno dei più antichi del mondo, con un fatturato di qualche miliardo di dollari.

Ciò significa che Michelle Robinson non partì da una situazione popolare, ma da un luogo privilegiato nel quale si discutevano i destini del mondo.

Diverte, quindi, leggere dell’infanzia nella sua biografia, della cameretta stretta che condivideva con suo fratello nel South Side di Chicago.

Becoming: da Robinson a Obama

Da quel suo piccolo mondo allo studio Sidley & Austin il passo è stato breve.

E poi, come un fulmine, il vero cambiamento, quando un giovane studente di giurisprudenza, Barack Obama, varcò la porta del suo ufficio.

Michelle è stata assolutamente geniale: ha saputo costruire di se stessa e della sua famiglia un’immagine quasi mitica.

Descrivendo, soprattutto, la magia degli otto anni alla Casa Bianca dei fantastici quattro: Barack, Michelle, Malia e Sasha.

La forza delle storie

In Becoming Michelle Obama confessa i compromessi che una donna dalla brillante carriera deve accettare.

Lei è stata una nobile serva, oltre che dei suoi ideali, di marito e figlie. Una donna che ha dovuto proteggere la tenerezza di una famiglia improvvisamente finita sui giornali.

Un’amica che, con una scrittura limpida, ci porta dall’orticello dietro casa, che consiglia a tutti di coltivare, alle sale da ballo più lussuose.

Umiltà e ricchezza, semplicità ed eccessi: tutto si fonde nel “Becoming” di Michelle Obama.

Eppure non traspare alcuna contraddizione, ma solo la forza di chi ha voluto mettere la sua biografia al servizio del mondo.

Tentando di trasmettere un solo messaggio: avere rispetto della propria storia personale.

Perché, come suggerisce infine Michelle Obama, “La tua storia è quello che hai, quello che avrai sempre. Non dimenticarla mai!”.


Vedi Anche


Ti potrebbe interessare anche

Perché la data di inizio autunno cambia
Attualità

Perché la data di inizio autunno cambia

Viaggi

Fiordi norvegesi: costo e percorso di tour organizzati

Affinità di coppia oroscopo
Lifestyle

Affinità di coppia oroscopo

Tutto su Eman, uno degli artisti più amati della scena musicale italiana
Celebrity

Intervista a Eman, tra i più amati della nuova scena musicale

Quando andare a Cuba: il periodo migliore
Viaggi

Quando andare a Cuba: il periodo migliore

10 grotte in Italia: le più belle e raggiungibili facilmente
Viaggi

10 grotte in Italia: le più belle e raggiungibili facilmente

Costa Navarino in Grecia: cosa vedere e cosa fare
Viaggi

Costa Navarino in Grecia: cosa vedere e cosa fare

Le cascate più alte del mondo
Viaggi

Le cascate più alte del mondo

Tuerredda
Viaggi

Sardegna: le spiagge poco conosciute ma bellissime

Tra le spiagge poco conosciute, ma bellissime, della Sardegna segreta oggi ne raccontiamo tre.

Leggi di più