Sex and The City 3 si farà: ecco i tweet di Carrie e Charlotte

Le quattro amiche disinibite di Manhattan tornano a bere cosmopolitan e a indossare favolose Jimmy Choo nel terzo capitolo della saga di Sex and The City?

Sex And The City 2: il red carpet delle protagoniste
Sex And The City 2: le attrici sul red carpet della premiere mondiale

Provate a mescolare nella vostra testa un cosmopolitan, un paio di Jimmy Choo e uno scorcio di New York: l’unico risultato possibile è il ricordo di Sex and the City. Ricordo sì, perché dopo le sei stagioni della serie tv e i due film per il grande schermo le avventure delle quattro amiche di Manhattan sembravano ormai qualcosa da riporre in soffitta, magari insieme alla raccolta completa di dvd con tutte le puntate. Invece qualcosa si muove in direzione decisamente opposta.

Sex And The City: le attrici alla premiere a Londra
Il cast di Sex and The City a Londra per il red carpet della premiere del film

Da mesi ormai circolano voci su un presunto nuovo capitolo della saga di Sex and The City: dopo due pellicole record d’incassi ma anche di critiche nel 2008 e nel 2010, il terzo film sembra tutt’altro che una chimera. A dar manforte all’ipotesi, rimbalzata tra rumors contrastanti sui media statunitensi, è uno scambio di tweet tra la stessa protagonista Sarah Jessica Parker e la co-star Kristin Davis.

Questo fine settimana le due attrici di Sex and The City potrebbero aver accennato al loro possibile coinvolgimento in un terzo film dedicato alla serie cult HBO: il condizionale è d’obbligo, visto che le loro dichiarazioni non lasciano trapelare granché, ma il fatto ha scatenato comunque inevitabili reazioni di giubilo da parte dei telespettatori appassionati.

Kristin Davis, che interpreta la sofisticata e puritana dell’Upper East Side Charlotte York, ha iniziato una conversazione con la Parker su Twitter condividendo una loro foto insieme: “Miss You XOXOXO!!” (“Mi manchi, baci baci“), il messaggio lanciato all’ex co-star.

Dal canto suo, l’interprete dell’avvenente giornalista e scrittrice esperta di sesso e relazioni sentimentali Carrie Bradshaw, ha risposto piuttosto rapidamente con un tweet sibillino: “Me too you!” (“Mi manchi anche tu“) ha scritto la Parker. Aggiungendo poi: “Heard the news? X” (“Hai sentito la notizia? X“).

Sarah Jessica Parker, Kristin Davis, Kim Cattrall and Cynthia Nixon alla premiere inglese di Sex and The City 2

Ora, posto che il termine “notizia” in sé può riferirsi davvero a qualsiasi cosa, la mente dei fan è volata subito all’idea di contatti in corso tra la produzione e le attrici per un nuovo film. Soprattutto perché la Davis ha risposto con un entusiastico “Yyyeessssss…” e ha aggiunto: “Ma temo di essere ancora troppo eccitata. Fammi sapere quando possiamo festeggiare“. Troppo presto per dirlo, ma le voci di un ritorno sul grande schermo per le quattro amiche disinibite di New York sembra ora un po’ più concreto.

Mentre Kristen Davis e Sarah Jessica Parker, oggi anche imprenditrice e stilista oltre he affermata attrice di commedie, lanciano segnali positivi, un’attrice che sembra essere fuori dal giro è Kim Cattrall, l’indimenticabile (e non solo per le sue volgarità gratuite) Samantha Jones. Rispondendo alle domande dei fan su un possibile terzo film, l’attrice oggi 58enne ha definito un’assoluta novità i rumors in circolazione, qualcosa di cui evidentemente non sa nulla.

Le speranze dei fan sono riaffiorate la scorsa settimana, quando Jennifer Hudson, che ha recitato nel primo film di Sex and the City, ha liquidato la questione terzo capitolo con un “potrebbe accadere“. In un’intervista radiofonica a Dish Nation ha specificato che “qualcuno è appena venuto da me a parlarmene“. Quindi, ne ha concluso, “se se ne parla, potrebbe accadere“.

Sex and The City: attrici su red carpet a Berlino
Le protagoniste di Sex and The City alla premiere del primo film a Berlino
Manca all’appello una dichiarazione recente sull’argomento di Cynthia Nixon, tra tutte certamente la meno entusiasta rispetto al passato di continuare a recitare il ruolo dell’avvocato nevrotico ma anche tenera mamma Miranda Hobbes. Nel 2012 dichiarò all’Hollywood Reporter che quella di Sex And The City era stata un’avventura meravigliosa, ma che era ormai tempo di concluderla. E di tutte le protagoniste era parsa la meno felice della piega che aveva preso la trama con l’approdo al cinema. Poi il ripensamento lo scorso marzo, quando a Marie Claire UK ha spiegato che se il creatore della serie Michael Patrick King pensa di avere un altro script e Sarah Jessica Parker accetta di partecipare, allora lo farebbe entusiasta anche lei, purché la quadra sia al completo. Insomma, i presupposti ci sono tutti, non resta che attendere l’eventuale annuncio ufficiale.


Vedi altri articoli su: Celebrity |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *