Come vestirsi al primo appuntamento 4 consigli infallibili
Emozioni

Come vestirsi al primo appuntamento: 4 consigli infallibili

Il primo appuntamento con un ragazzo è sempre un momento emozionante e spesso non sappiamo cosa indossare. Niente panico, con pochi consigli tutto andrà per il verso giusto.

Il grande momento è arrivato: stasera usciamo con lui per la prima volta. Dunque: respiriamo profondamente e ripetiamoci come un mantra che se ci ha chiesto di uscire – o ha accettato il nostro invito – significa che apprezza tanto noi quanto il nostro stile. Quindi, prima di tutto, dobbiamo essere noi stesse.

Niente stravolgimenti dell’ultima ora e tacchi dodici se siamo abituate a sneakers o ballerine, niente colori fluo se di solito vestiamo tinte pastello, niente trucco da diva e spacchi vertiginosi se siamo acqua e sapone e indossiamo sempre i jeans. Piuttosto, manteniamo fede al nostro look abituale e rispolveriamolo per dire chi siamo e provare a fare colpo, ovviamente declinandolo in base al contesto: nulla è più fuori luogo di una tenuta troppo informale in un’occasione elegante e formale, o viceversa – e nessuno ci caccerebbe dall’imbarazzo e dall’impaccio.

Scegliere un punto forte

Prima di tuffarci nel guardaroba, provare e scartare tutti i vestiti adatti alla stagione che abbiamo, pensiamo a un punto forte del nostro fisico, da mettere in risalto: ci aiuterà a decidere cosa indossare.

Belle gambe o bel fondoschiena? Puntiamo su un bel paio di pantaloni attillati o una gonna elegante – e, almeno per il primo appuntamento, non troppo corta.

Abbiamo un décolleté niente male? Facciamolo risaltare: camice o maglie che giochino sul vedo-non-vedo, o una collanina che lo metta in evidenza. Evitiamo le scollature troppo profonde.

La doppia T: tacchi e trucco

Tacchi o non tacchi? Non entriamo nel panico: tacchi soltanto se sappiamo camminarci disinvolte; altrimenti optiamo per un altro tipo di scarpe, stivali in inverno o sandali in estate. Perfino le ballerine, generalmente non amate dagli uomini, possono andare bene: in tal caso abbiniamole a una pochette o a qualche altro dettaglio o accessorio.

Trucco: andiamo sul leggero, scegliamo quale particolare del viso vogliamo mettere in risalto e puntiamo a valorizzare quello. I capelli? Anche raccolti sono molto sensuali, perché lasciano scoperto il collo, ma se sono belli e luminosi da sciolti fanno un bell’effetto e gli uomini li prediligono. Una goccia del nostro profumo preferito – senza esagerare – e un accessorio che amiamo particolarmente ci aiuteranno a raccontare qualcosa di noi e allo stesso tempo a sentirci e nostro agio.

E se il nostro stile abituale è aggressive?

Come abbiamo detto, non c’è nessun motivo per improvvisi cambi di stile in vista del primo appuntamento. Se tacchi, scollature, spacchi e aderenze sono il nostro pane quotidiano, ben vengano anche in questa occasione. Senza esagerare, però: se tutti gli sguardi maschili della serata convergono su di noi, il nostro lui potrebbe sentirsi in difficoltà.

Uno sguardo all’orologio

Un’ultima occhiata allo specchio. Tutto da rifare se sembriamo un’educanda o Siouxsie Sioux.

Ma se invece non ci abbiamo messo troppo tra scelta di vestiti, capelli e trucco, cerchiamo di non farci attendere… visto il luogo comune sulle donne sempre in ritardo, inizieremo con lo stupire il nostro lui!



Come gestire un collega ansioso
Myself

Come gestire un collega ansioso

Frasi e citazioni sul Natale
Frasi

Frasi e citazioni sul Natale

Like tattico, come rispondere e soprattutto funziona
Single e Dating

Like tattico, come rispondere e soprattutto funziona?

Fidanzamento senza sesso quando succede, perché e cosa fare
Vita di Coppia

Fidanzamento senza sesso: quando succede, perché e cosa fare

Frasi per tatuaggio: famiglia, amore e amicizia
Frasi

Frasi per tatuaggio: famiglia, amore e amicizia

Le cose da sapere prima di fare l'amore per la prima volta
Myself

Le cose da sapere prima di fare l’amore per la prima volta

Cibofobia, cos'è e come si manifesta
Myself

Cibofobia, cos’è e come si manifesta

Back to (smart)work consigli e strumenti per essere produttivi da casa
Myself

Back to (smart)work: come essere produttivi da casa

Benching cos'è e come riconoscere questo fenomeno
Single e Dating

Benching: cos’è e come riconoscere questo fenomeno

Benching, la nuova parola dell’amore.

Leggi di più