Testiera letto imbottita: come pulirla e spolverarla

L’igiene della casa è fondamentale, e lo è ancor di più quella della camera da letto. Vediamo come pulire la testiera imbottita.

Come pulire la testiera del letto imbottita
Come pulire la testiera del letto imbottita.

La camera da letto è uno degli ambienti più importanti della casa, perché dedicato al riposo e al relax di tutta la famiglia.

Per assicurare pulizia e igiene in questa stanza è importante spolverare non solo i mobili e i vari complementi d’arredo, ma anche la testiera del letto, soprattutto se imbottita.

Cosa usare per pulire una testiera del letto imbottita

Per riuscire a pulire a fondo la testiera imbottita è fondamentale sapere cosa bisogna utilizzare.

Innanzitutto, uno degli accessori che non può mancare è la spazzola con setole morbide da usare solo se l’imbottitura è in tessuto.

Come procedere? È semplicissimo, basta strofinarla sulla superficie in modo da eliminare sporcizia ed eventuale polvere.

Un altro strumento molto valido per pulire la testiera del letto è l’aspirapolvere, perché in grado di eliminare polvere e acari; ovviamente, è bene ricordare di utilizzare un beccuccio idoneo per i tessuti e impostare una velocità non troppo aggressiva.

Mentre, se la testiera del letto è in pelle, oltre all’aspirapolvere, si può optare per un prodotto spray per il lavaggio a secco.

Questo vi aiuterà anche a eliminare eventuali macchie; per una pulizia molto più accurata, spruzzate un po’ di prodotto sulla parte di superficie da trattare e lasciate agire per circa dieci minuti.

Successivamente, potete procedere rimuovendo lo sporco con una spugnetta umida oppure con una spazzola per tessuti.

Come disinfettare le testiere del letto imbottite

Per disinfettare le testiere imbottite del letto matrimoniale occorre usare degli spray specifici, facilmente reperibili in commercio presso negozi specializzati o in alcune lavanderie.

Inoltre, gli spray sono ottimi alleati anche in caso di cattivi odori, aspetto poco piacevole ma che può interessare le imbottiture dei letti.

Oggi vi sono diverse profumazioni, che da un lato vi aiuteranno a pulire e spolverare la testiera e, dall’altro emaneranno un profumo che invaderà tutta la stanza.

Un ultimo consiglio, è di utilizzare sempre e solo prodotti idonei, in modo tale da evitare di rovinare i tessuti dei letti imbottiti, che possiamo considerare come un vero e proprio elemento decorativo.


Vedi altri articoli su: Consigli per la casa | Pulizie di Casa |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *