Come togliere le macchie di rossetto

Ne basta uno sbaffo per rovinare un vestito. E' il rossetto, tanto amico delle labbra femminili quanto nemico di camicette e abiti in genere. Vediamo i rimedi più in voga per eliminarne le macchie dai tessuti.

Rossetto sui vestiti

Come togliere le macchie di rossetto su lana, cotone e la più classica camicia? Non è certo un’impresa facile. Intanto bisogna distinguere se la macchia è fresca oppure secca e poi ci sono anche particolari modi per eliminarla senza condizionare l’intero capo. In caso di rossetto fresco, evitare di strofinare indipendentemente dal tessuto. Meglio tamponare la macchia con un panno umido e risciacquare con acqua tiepida. Se l’alone permane utilizzare del sapone liquido per toglierlo definitivamente. Qualcuno consiglia di utilizzare della mollica di pane trattata con un po’ d’acqua fino a formare una specie di pastella da mettere sulla macchia e lasciarla qualche ora. Avrà la funzione di un assorbente. Altro metodo consigliato è quello del burro. Già, burro e funziona così: ammorbidire la macchia e la zona intorno con del burro, poi attendere qualche minuto prima di raschiare delicatamente con una lama di coltello. Lavare quindi con acqua calda e sapone.

Macchia di rossetto sul cotone

Come togliere le macchie di rossetto dal cotone

È il tessuto più comune e diffuso e la tecnica non è dissimile da quelle che abbiamo appena citato. È consigliabile, in caso di macchia fresca, di utilizzare sempre un panno umido o un batuffolo di ovatta per tamponare la macchia senza strofinare. Una volta eliminata la parte più consistente passare una spugnetta sempre inumidita prima di lavare in lavatrice o a mano con sapone.

Come togliere le macchie di rossetto dalla lana

Per la lana e tutti i tessuti diciamo ‘non lavabili’ agire inizialmente con una spugnetta imbevuta di acqua tiepida per eliminare il grosso evitando come sempre di strofinare. L’azione è quella del tampone. Alcuni consigliano di utilizzare alcune gocce di aceto bianco. Risciacquare con poca acqua e lasciare ad asciugare.

La classica macchia di rossetto sulla camicia
Come togliere le macchie di rossetto dalle camicie

La più classica è quella del colletto. Tamponare come sempre con panno umido e poi versare sulla macchia direttamente del sapone liquido o del detersivo per i piatti. Attendere almeno un’ora che il detersivo agisca mettendo la camicia in ammollo in acqua tiepida prima del lavaggio finale in lavatrice o a mano.

Nel caso di macchie di rossetto secche la questione è un po’ più complicata. Nel caso di tessuti lavabili, tipo cotone, si consiglia di utilizzare subito sapone liquido o detersivo per piatti prima della lavatrice. Per i tessuti non lavabili, tipo lana, meglio la tintoria.

 


Vedi altri articoli su: Consigli per la casa |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *