5 idee per un ingresso moderno

Prima di tutto è cosa buona e giusta fare in modo che l’ingresso abbia una fonte di luce naturale. Ecco 5 idee per il vostro ingresso.

Quante volte dedichiamo tempo ed energie per sistemare ogni angolo della nostra casa, tranne l’ingresso?

Lo diamo per scontato. Lo pensiamo come un disimpegno, uno spazio piccolo adatto allo svuota tasche sopra qualche mensola messa lì quasi più per utilità che per arredare; per alcuni è un luogo della casa per appendere i cappotti e via.

L’ingresso della nostra abitazione, invece, merita la stessa attenzione che diamo al living, alla cucina e alle altre stanze. Anzi, essendo sia per noi e sia per chi ci viene a fare visita il primo spazio che accoglie in casa, di conseguenza è la prima impressione che diamo di noi e di come viviamo.  Il nostro biglietto da visita. Ecco perché è necessario curare anche e soprattutto l’ingresso di casa.


Ecco 5 idee per un ingresso moderno

Prima di tutto è cosa buona e giusta fare in modo che l’ingresso abbia una fonte di luce naturale. Se quindi avete intenzione di sostituire il portone d’entrata preferite un pannello vetrato, magari bicolore: l’esterno che rispetti i dettami del palazzo, mentre per la parte interna optate per un colore neutro o il classico bianco. Pulito e moderno. In caso contrario, l’illuminazione dall’altro è la migliore alternativa.

Scegliere la consolle giusta per l’ingresso di casa non è banale. Per un ambiente moderno, la scelta ricada su un complemento d’arredo minimal, ma efficace. Se gli spazi sono piccoli, è consigliato evitare il più possibile il disordine utilizzando semplicemente una piccola consolle svuota tasche e uno specchio.

A proposito di specchi, l’arredo moderno di un’entrata, che sia verso un ambiente open space o verso un corridoio lungo stretto, ha necessariamente bisogno della loro complicità. Utilizzate gli specchi a tutta altezza. Perfetto escamotage per conferire un senso di profondità ad ogni ambiente.

L’ingresso di casa è anche comodo per appendere cappotti, ombrelli o per sistemare le scarpe. Per chi può, una cappottiera incassata a muro è certamente una soluzione pratica e moderna, in grado di mantenere un design elegante e minimalista.

Per chi ama i tappeti, all’ingresso di casa possono fare la differenza. Per un tocco di modernità, se dopo la porta si trova un corridoio, la scelta può ricadere su un tappeto rettangolare. Se dopo la porta di ingresso si apre un open space, il tappeto può essere quadrato o rotondo.



Come apparecchiare la tavola a Natale
Arredamento

Come apparecchiare la tavola a Natale

Gli accessori indispensabili per un bagno in perfetto stile relax
Arredamento

Gli accessori indispensabili per un bagno in perfetto stile relax

Come arredare il salotto in stile retrò
Arredamento

Come arredare il salotto in stile retrò

Arredamento

Come scegliere il colore della camera da letto

3 idee per un tocco green al tuo angolo studio
Arredamento

3 idee per un tocco green al tuo angolo studio

Tempo d'autunno: come apparecchiare la tavola
Arredamento

Tempo d’autunno: come apparecchiare la tavola

Arredamento anni 80: le regole da seguire
Arredamento

Arredamento anni 80: le regole da seguire

Le piante per gli ambienti umidi come cucina e bagno
Arredamento

Le piante per gli ambienti umidi come cucina e bagno

Materasso gonfiabile, come sceglierlo
Consigli per la casa

Materasso gonfiabile, come sceglierlo

Ce ne sono di diversi e variano a seconda dell’uso. Come letto di emergenza, come letto da campeggio o come accessorio multiuso in casa. Ecco tutte le informazioni da sapere.

Leggi di più