Sport estivi: in forma con la bella stagione

Mare o montagna non fa differenza, qualsiasi sia la vostra meta ci sono innumerevoli sport per tenersi in forma e divertirsi!

Ragazzi che giocano a beach volley
Ragazzi che giocano a beach volley
  • Ragazzi che giocano a beach volley
  • Ragazzo che fa Downhill
  • Rafting lungo i torrenti
  • Signore che pratica l'arrampicata
  • Il diffusissimo kitesurfing
  • Ragazzi che fanno sub
  • sportivi che praticano la vela
  • Ragazza che nuota
  • Ragazzi che vanno in pedalò
  • Ragazzi che giocano a Beachsoccer
  • ragazzi che giocano a frisbee
  • ragazzi che giocano a racchettoni
  • Ragazzi fanno trekking
Estate, tempo di mare, montagna, abbronzatura e relax… ma chi ha detto che non possiamo accompagnare il riposo ad attività ludiche che ci permettano di restare in forma? Niente di impegnativo, certo, ma se appartenete alla categoria non-riesco-a-stare-ferma-un-attimo ecco che arrivano in soccorso gli sport estivi!

Al mare…

In spiaggia non serve essere degli esperti per praticare qualche sport, pensate per esempio ai racchettoni: in questo caso, oserei dire, più si è frane più ci si diverte. Troppo caldo? Beh, l’ideale è giocare con i piedi nell’acqua, per rimanere freschi e magari concedersi qualche tuffo mentre il nostro avversario va a recuperare la pallina… Ma se le racchette non sono proprio il vostro forte potete utilizzare il frisbee, ottimo soprattutto per compagnie più numerose. Vi sentite più da gioco di squadra? Niente paura, moltissimi bagni mettono a disposizione dei campi da beach volley e da beach soccer e se il vostro non ce l’ha… basta un po’ di fantasia per crearsi un campo di fortuna, con qualche ciabatta per delimitarne i confini (facendo attenzione a non colpire qualche bagnante).
Se invece siete dei lupi di mare, niente di meglio di una gita in pedalò (ricordiamo che pedalare è utilissimo a rassodare i glutei), oppure qualche sport “solitario”, che richiede però un istruttore, come la vela, il sub o il sempre più diffuso kitesurf.
Per chi punta a qualcosa di più “soft”, non dimentichiamoci del nuoto oppure dell’acquagym e dei balli di gruppo che in genere organizzano gli animatori in riva al mare.

In montagna…

Se andate in montagna non sentitevi esonerate, vi sono infatti moltissime attività per rimanere in forma e divertirsi con gli amici, da svolgere proprio sulle alture. Se non siete esperti e non volete prendere lezioni, lo sport migliore è il trekking, ovvero la semplice camminata fra paesaggi montani. Semplice per modo di dire, perché fra salite, discese e stretti sentieri, non è proprio come passeggiare fra le bancarelle della città. L’unica raccomandazione è di mettersi degli scarponcini appropriati, un cappellino e bere molta acqua o thè, per evitare che il caldo abbassi troppo la pressione. Un altro sport molto bello è l’arrampicata, ma in questo caso dovrete affidarvi a un istruttore qualificato e recarvi in apposite strutture dove vi verrà fornita l’attrezzatura necessaria.
Ma se siete amanti degli sport estremi, niente di meglio del rafting, uno sport di squadra che consiste nel salire su un gommone e discendere i torrenti facendosi trasportare dalle correnti ed evitando gli ostacoli in cui ci si imbatte, oppure il downhill, che consiste nel discendere le piste, fino a valle, con un’apposita mountain bike.

Foto di: Mariamichelle David Shankbone Netanya city hall Usien Soebe Andrés Dagnone Anastasia Zhebyuk Sebadelval Walter Siegmund Paul Jerry


Vedi altri articoli su: Fitness |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *