Dieta Dukan: iperproteica e ipocalorica.

Dieta Dukan: fa male?

La dieta Dukan ha avuto un enorme successo. Ma è davvero salutare? Scopriamo tutto sul regime alimentare del Dottor Dukan.

La dieta Dukan è stata ideata dal medico francese Pierre Dukan. Si tratta di uno dei regimi alimentari più in voga, fra celebrities e non, perché ha aiutato moltissime persone a perdere peso velocemente.

Si tratta di una dieta iperproteica, che si basa sull’assunzione di grandi quantità di proteine sia animali che vegetali, derivanti dalla carne, dalle uova o dal pesce. Inoltre, è anche ipocalorica e prevede l’eliminazione totale dei carboidrati.

Questo tipo di alimentazione ha i suoi pro ma anche molti contro. Infatti, sempre più spesso ci si domanda se la dieta Dukan faccia male alla salute. Scopriamolo insieme!

Le fasi della dieta Dukan

Iniziamo col dire che la dieta Dukan si divide in quattro fasi diverse e ben distinte.

La prima fase è quella definita di Attacco, che dura dai 3 ai 7 giorni, e durante la quale si possono mangiare solo proteine da carne, uova, pesce e latte rigorosamente a basso contenuto di calorie. In più, in questo primo step sono banditi i carboidrati, frutta e verdura.

La seconda fase è detta di Crociera, che dura un’intera settimana e durante la quale si possono reintrodurre alcune verdure a basso contenuto di zuccheri.

La terza fase è quella di Consolidamento e ha una durata maggiore, circa dieci giorni. In questo periodo si possono iniziare ad assumere un po’ di carboidrati, senza eccedere.

La quarta ed ultima fase è detta di Stabilizzazione. In questa parte della dieta si deve seguire almeno un intero giorno a base di sole proteine, per riuscire a mantenere il peso raggiunto ed evitare alti e bassi.

La dieta Dukan fa male?

Abbiamo visto come viene strutturato questo regime alimentare, molto ristretto.

Ma la questione più importante è, assumere tutte queste proteine fa bene al nostro corpo?

Secondo molti nutrizionisti e medici, mangiare troppe proteine affatica i reni e il fegato. Per tale ragione, la dieta Dukan viene definita molto squilibrata, perché il corpo umano per stare in salute ha necessariamente bisogno di assumere sempre tutti i nutrienti.

Molti dottori sconsigliano questo regime alimentare soprattutto in caso di pazienti ipertesi e cardiopatici, in quanto l’assunzione di troppa carne può andare a peggiorare situazioni già critiche di per sé.

Inoltre, la dieta Dukan prevede l’assunzione di molta carne rossa, nonostante sia stata dimostrata la correlazione tra un’eccessiva assunzione di carne e l’aumento di rischio del cancro al colon.

Ma non è tutto, perché l’Ordine dei medici francesi ha accusato Dukan di usare la medicina a scopi puramente commerciali. Basti pensare che nel suo sito vengono sponsorizzati e consigliati solo prodotti a marchio Dukan.

Infine, bisogna sottolineare che, così come tutti i regimi alimentari iperproteici, anche questa dieta fa perdere peso molto rapidamente, ma secondo una ricerca alla fine del percorso più dell’80% delle persone recupera i chili persi entro l’anno.

Ti potrebbe interessare anche

La dieta del riso: ma come funziona?
Dieta

La dieta del riso: ma come funziona?

Dieta vegana per dimagrire: consigli e errori da evitare
Dieta

Dieta vegana per dimagrire: consigli e errori da evitare

Le celebrità bevono latte vegetale, ma quanti tipi esistono?
Dieta

Le celebrità bevono latte vegetale, ma quanti tipi esistono?

Saltare i pasti aiuta a dimagrire o rallenta il metabolismo?
Dieta

Saltare i pasti aiuta a dimagrire o rallenta il metabolismo?

La dieta zero carboidrati fa bene o no?
Dieta

La dieta zero carboidrati fa bene o no?

La dieta di Okinawa: il segreto della longevità secondo il Giappone
Dieta

La dieta di Okinawa: il segreto della longevità secondo il Giappone

Dieta
Dieta

Dieta Kousmine: cosa mangiare per colazione

Insalata di orzo.
Dieta

Dieta DASH: ricette da provare

Amamelide: proprietà, controindicazioni e rimedi
Rimedi Naturali

Amamelide: proprietà, controindicazioni e rimedi

Questa pianta è tipica elle foreste del Canada e del Nord America ma vine coltivata anche in Europa. Ha numerose proprietà mediche, scopriamo quali.

Leggi di più