Capelli raccolti: i look a cui ispirarsi

La parola d’ordine è una: naturalezza! Se volete alcuni consigli su come creare acconciature naturali, ecco i look più belli del momento cui ispirarsi.

Emblema di eleganza e al contempo di maggiore praticità, i capelli raccolti rappresentano una delle soluzione preferite di noi donne in vista di occasioni speciali. Quelle in cui si desidera apparire al meglio, diverse dal solito. E nondimeno si rivelano essere un escamotage utile per correre ai ripari e presentare un hairstyle perfetto anche nella vita di tutti i giorni. Come sempre nel beauty, anche nel caso delle acconciature per capelli raccolti la scelta è estremamente variegata. Declinata in tantissime varianti tra cui potersi destreggiare tenendo conto del proprio look, del proprio stile e non secondariamente dell’occasione d’uso cui l’acconciatura raccolta è destinata.

Le ultime tendenze

Procediamo per gradi ed esploriamo le ultime tendenze in termini di capelli raccolti del 2019. Che si tratti di capelli raccolti eleganti o di capelli raccolti spettinati e casual, perfetti per il lavoro in ufficio o per il tempo libero, la parola d’ordine è sempre e solo una: naturalezza. Le acconciature artefatte, eccessivamente rigorose, non sono più di moda da diverse stagioni ormai. E i prossimi mesi non verranno meno a questa regola che imperversa nei backstage delle passerelle più prestigiose. E se lo dicono i grandi maestri dell’hairstyle, c’è sicuramente da fidarsi!

Acconciature capelli raccolti per cerimonia

Partiamo dai capelli raccolti eleganti. Quelli che solitamente noi donne scegliamo in vista di una cerimonia – dal battesimo al look da invitata a un matrimonio – o comunque per un’occasione formale che richieda un certo stile. Sono tantissimi i tutorial sui capelli raccolti a cui potersi ispirare per eventi di questo tipo.


Chignon alto

Chi predilige un mood classico e disciplinato può optare per uno chignon alto, il classico top knot. In questo caso lo chignon è posizionato sulla sommità della testa e, solitamente, non prevede ciocche libere.

Raccolti laterali

In alternativa, per un look ugualmente elegante e femminile ma meno impegnativo, è possibile optare per i capelli raccolti di lato. Ideali per i capelli lunghi o medio-lunghi, le acconciature di questa tipologia prevedono i capelli raccolti o semiraccolti su un solo lato della testa, mentre l’altro resta libero e sciolto.

Treccia e coda di cavallo

Dallo chignon al semiraccolto, insomma, la scelta è vasta. Ancor di più se includiamo anche tutte le varianti delle trecce. Esistono molteplici acconciature raccolte con trecce, come la braid crown, la treccia che incorona letteralmente il capo dal mood vintage e romantico. Chi predilige un mood minimal, semplice ma ugualmente di impatto, può scegliere invece una classica coda di cavallo. Da impreziosire eventualmente con accessori gioiello per renderla meno ordinaria e più glam.
Un ruolo importantissimo, quando si parla di acconciature da cerimonia, è rivestito proprio dagli accessori per capelli. Questa è la stagione dei cerchietti statement, bombati e rivestiti di applicazioni preziose, e delle barrette metalliche, così come dei fermagli gioiello. Qualsiasi acconciatura raccolta, anche la più basic, assume un’allure differente se abbinata a un accessorio che non passa inosservato.

Acconciature capelli raccolti per tutti i giorni

Non c’è modo migliore per tenere in piega i capelli tutto il giorno della scelta di un’acconciatura comoda, pratica e funzionale. La vita di noi donne è sempre più frenetica e assicurarsi uno styling perfetto con i capelli sciolti non è sempre semplice. Specialmente se ci si approccia a una chioma con capelli indisciplinati.
Una soluzione è rappresentata proprio dalle acconciature raccolte facili e veloci. Quelle da poter realizzare ogni mattina davanti allo specchio e ideali per un hairstyle on the go in grado di fare la differenza.

Coda alta o bassa

Via libera alla ponytail o coda di cavallo. La coda alta è la più indicata se si amano le acconciature sleek e che mettono in evidenza i lineamenti del viso. Ma in alternativa è possibile anche optare per una coda bassa morbida, molto chic.

Chignon spettinato

Sì anche allo chignon spettinato, preferibilmente basso e in stile ballerina. Infine, anche le trecce sono tornate di grande tendenza, sia in variante singola che in coppia. Proprio come quelle che le nostre mamme ci obbligavano a portare quando eravamo bambine!
Insomma, è davvero impossibile non riuscire a individuare l’acconciatura raccolta più adatta a ognuna di noi. Molto dipende, di certo, sia da quali sono le nostre attività durante la giornata che dal tipo di capelli di ogni donna. In linea di massima, però, esiste un’acconciatura perfetta per tutte.

Capelli raccolti: lo chignon

L’abbiamo già citato più e più volte, in varie varianti. Lo chignon merita sicuramente una postilla a sé stante, in quanto una delle acconciature raccolte più amate dalle donne e una delle più duttili. Estremamente versatile, infatti, lo chignon ha il pregio di adattarsi a qualsiasi occasione. Dall’allenamento in palestra all’aperitivo con le amiche, passando per il meeting di lavoro e la cerimonia formale.

Le diverse tipologie

Ma quali sono le tipologie di chignon più in voga? Sicuramente, lo chignon basso da ballerina è il più facile da fare nonché uno degli hairstyle che più di frequente abbiamo visto in passerella in queste ultime stagioni. Per renderlo più raffinato e ricercato, è possibile chiuderlo con un nastrino in tessuto o con uno scrunchie, l’elastico che tanto andava di moda negli anni ’80. E che gli addetti ai lavori hanno rilanciato prepotentemente nei mesi scorsi. Lo chignon con ciambella, quello estremamente disciplinato e preferibilmente portato sulla sommità della testa, resta la scelta perfetta per le serate importanti e per le occasioni formali. In questo caso, il nostro consiglio è di scegliere sempre una ciambella – è il tool che rende possibile la caratteristica forma a ciambella appunto – adeguata al nostro taglio di capelli e alla loro natura. Guai a scegliere una ciambella enorme se i capelli sono radi e pochi! Meglio preferire una ciambella di dimensioni più piccole, attorno a cui posizionare i capelli, sigillando poi l’acconciatura con un elastico invisibile e tante forcine. Lacca in gran quantità o gel lucidante garantiscono una tenuta perfetta dell’acconciatura praticamente per tutto il giorno, a prova di vento e umidità.

Come è possibile notare, il mondo delle acconciature raccolte è estremamente vario. Che cosa state aspettando a scegliere l’ispirazione perfetta per voi e a inserirla nella vostra hair routine quotidiana per look sempre nuovi, diversi e di tendenza? Ora sta a voi sperimentare e divertirvi!

Ti potrebbe interessare anche

Hairstyle

Capelli biondi corti, i look più belli

Hairstyle

Grassi, sottili o trattati? Fai splendere i tuoi capelli ad ogni età

Accessori per capelli: 3 must dell'autunno
Hairstyle

Accessori per capelli: 3 must dell’autunno

Tendenza colore capelli: cosa andrà di moda in autunno?
Hairstyle

Tendenza colore capelli: cosa andrà di moda in autunno?

Estate e capelli ricci, tutti i tagli
Hairstyle

Estate e capelli ricci, tutti i tagli

5 hair look perfetti per il mare
Hairstyle

5 hair look perfetti per il mare

Capelli tinti e sole, come proteggerli in estate
Hairstyle

Capelli tinti e sole, come proteggerli in estate

Onde da spiaggia
Hairstyle

Onde da spiaggia: le piastre da viaggio per avere capelli naturali ma sempre perfetti

Ho gli occhi marroni: come mi trucco?
Come mi trucco

Ho gli occhi marroni: come mi trucco?

Qual è il make up più adatto per gli occhi marroni e come truccarsi? Scopriamo i prodotti e i colori che li valorizzano maggiormente.

Leggi di più