Come allungare le ciglia con prodotti naturali

Come allungare le ciglia con prodotti naturali

Avere ciglia lunghe per uno sguardo magnetico e intenso è possibile! Esitono alcuni rimedi su come allungare le ciglia senza ricorrere a prodotti costosi. Basta soltanto attingere dalla Natura!

Lo sguardo è uno dei principali punti di forza del viso. Ecco perchè tutte le donne amano avere uno sguardo curato e che lasci il segno ad ogni occhiata. Per riuscire in questo intento, è necessario prendersi cura delle proprie ciglia, per renderle lunghe e folte. Basta informarsi su alcuni rimedi per allungare le ciglia.

Normalmente le ciglia crescono, cadono e si rinnovano ogni cinque mesi. Un processo molto più lento rispetto alla crescita dei capelli. Ma se siete motivate ad avere delle ciglia sempre lunghe e forti, vi basterà adottare alcuni semplici tips per riuscirci.

Molte donne decidono di ricorrere all’assistenza di estetiste esperte per applicare le extension alle ciglia. Altre invece amano giocare con diversi modelli di ciglia finte da applicare sulla rima superiore degli occhi in base alle occasioni. Chi si intende di make up riconosce l’importanza di avere ciglia e sopracciglia ben curate, in quanto sono in grado di incorniciare gli occhi e determinare l’intensità dello sguardo.

Ma esistono diversi rimedi su come allungare le ciglia con prodotti naturali, senza chiedere l’aiuto di un’esperta, da fare direttamente in casa davanti allo specchio.

Olio di ricino per allungare le ciglia

Facilmente reperibile in farmacia, erboristeria e perfino nei supermercati, l’olio di ricino è ideale per trattare le ciglia indebolite. È uno stimolante naturale della ricrescita e della rigenerazione delle ciglia. L’olio di ricino è ottenuto dalla spremitura a freddo dei semi della Ricinus Communis , una pianta molto diffusa in India. Conosciuto per le sue proprietà altamente nutrienti, esso ha una consistenza vischiosa e svolge un’azione rinforzante e lucidante, rendendo le ciglia più folte e resistenti.

L’olio di ricino è tra i rimedi più famosi per allungare le ciglia. Infatti, è possibile applicarlo sulle setole morbide di uno spazzolino da denti o sullo scovolino di un vecchio mascara, ben lavato e asciugato. Successivamente è necessario stenderlo in maniera omogenea su tutte le ciglia, soffermandosi in particolare sulle radici. I movimenti con cui l’olio di ricino viene steso sulle ciglia, devono essere leggeri e delicati, perchè gli occhi sono anche una delle parti più delicate del nostro corpo. Per una maggiore efficacia e per risultati ben visibili dopo poche settimane, ripetete questo trattamento tutte le sere. Dopo esservi struccate accuratamente, applicate questo trattamento e ben presto vedrete gli effetti positivi di un rimedio tutto naturale.

Vaselina

Un tipico rimedio delle nonne. La vaselina rientra nel novero dei prodotti antichi ed efficaci. È un ottimo rimedio per fare impacchi da applicare per diversi utilizzi. La possiamo trovare in commercio sia allo stato liquido che sottoforma di crema . È possibile utilizzarla pura o mescolata con qualche goccia di olio di lavanda per creare un prodotto alleato delle nostre ciglia. Vi basterà massaggiarla delicatamente sugli occhi ben struccati, preferibilmente la sera, prima di andare a dormire. I risultati di questo rimedio naturale non tarderanno ad arrivare e vi doneranno ciglia sane e nutrite.

Tuorlo d’uovo per allungare le ciglia

Tra i vari rimedi su come allungare le ciglia con prodotti naturali, il tuorlo d’uovo è quello che più potrebbe sorprendere. In realtà, è già utilizzato da hair stylist famosi nel mondo per creare impacchi in grado di rigenerare i capelli più spenti. Infatti, il tuorlo d’uovo è ricco di proteine come la biotina e la vitamina del gruppo B, grazie alle quali stimola la ricrescita dei capelli e anche delle ciglia. Per provare questo rimedio alternativo e completamente naturale, prendere un uovo e rompetelo in una ciotola, avendo cura di separare l’albume dal tuorlo. Prendete il tuorlo dell’uovo e sbattetetelo energicamente fino ad avere una consistenza liscia e spumosa. Successivamente intingente un cotton-fioc nell’uovo sbattuto e applicatelo sulle ciglia . Lasciatelo in posa un’ora e risciacquate con acqua fredda. Le vostre ciglia vi ringrazieranno per questo trattamento di bellezza sorprendente.

Tè verde per allungare le ciglia

Grazie all’alto contenuto di flavonoidi, il tè verde è un potente stimolante naturale per la ricrescita delle ciglia. Il consiglio è quello di preparare una tazza di tè verde e lasciarlo raffreddare. Una volta che il tè sarà diventato freddo, intingetevi un dischetto di cotone ( come quelli che usiamo per struccarci) e applicatelo sulle ciglia. Lasciate in posa per 15 minuti e dopo è possibile risciacquare con acqua fredda. Nota bene. Questo trattamento avrà una dobbia azione: da un lato consente alle vostre ciglia di ricrescere più in fretta, dall’altro svolgerà un’azione sgonfiante sulle vostre occhiaie. Questo rimedio puù essere ripetuto tutte le sere per un paio di mesi. Occhiaie bye bye, benvenute ciglia nuove!

Olio d’oliva

Ricco di vitamina E e di acido oleico, l’olio d’oliva è in grado di idratare le ciglia e rimpolparle, donando allo sguardo maggiore intensità è un olio vegetale molto denso che rende le ciglia più spesse e resistenti. Può essere applicato tutte le sere. Inoltre avrà una doppia azione: da un lato idraterà le ciglia rendendole più forti e meno inclini alla rottura, dall’altro struccherà i vostri occhi senza utilizzare prodotti cosmetici specifici.

Borotalco

Questo rimedio non ha alcun potere curativo. Tuttavia applicarlo sulle ciglia insieme al mascara, vi darà delle ciglia più lunghe e forti immediatamente. Iniziate con l’applicare un leggero strato di mascara sulle ciglia, successivamente passate lo scovolino del mascara sul borotalco e successivamente stendeteli insieme sulle ciglia. Per un effetto ciglia a ventaglio, prima di applicare tale composto utilizzate un piegaciglia per incurvarle.

Una variante di impiego dell’olio d’oliva tra i rimedi naturali per allungare le ciglia, è quella di miscelarlo con l’acqua di rose. Mescolate questo composto in un contenitore e dopo stendetelo sulle ciglia procedendo dalle radici fino alle punte. Ciò consentirà di ricostruire la strutture del pelo e di fortificarlo.

View this post on Instagram

Dusting Powder vs Baby Powder vs Body Powder- What's the difference?⁠ ⁠ Fifty years ago, there was only one powder- Talcum Powder. Whether you bought Johnson & Johnson’s Baby Powder or Passion by Elizabeth Taylor Perfumed Powder, all powders on the market contained crushed talc as their main ingredient. But in recent years, talc has come under fire vis a vis thousands of lawsuits (not an exaggeration) against Johnson & Johnson for talc contaminated with traces of asbestos, which is linked to ovarian cancer. ⁠ ⁠ Does all talc contain asbestos? We’ll let you be the judge, but you can read more about that here.The good news is there are many alternatives to talcum powder, but the new brands had to come up with a new name for their talc-free versions.⁠ ⁠ Enter "Dusting Powder" and "Body Powder"⁠ Dusting Powders and Body Powders and Perfumed Powders all have the same function. They absorb sweat and odor. Some are scented, some are unscented. Some are marketed to men, some for women, some for babies. ⁠ ⁠ Regardless, these new talc-alternatives are usually formulated with some form of starch, a replacement for the traditional talc. Many contain additional ingredients to sooth irritation, scent the skin, block odor, and/or to leave you with a cooling tingle.Although the talc-free powders have different names, different ingredients, are marketed to different audiences, the vast majority are formulated with the same functionality as traditional talcum powders.⁠ ⁠ ⁠ #powder #talcumpowder #johnsonandjohnson #bodypowder #dustingpowder #babypowder #beautybrands #litigation #cleanbeauty #greenbeauty #whatsthedifference #ontheblog

A post shared by Herb & Root (@herbandroot) on

Corretta igiene

Tuttavia essere costanti nell’applicare tali prodotti naturali, non è sufficiente senza un’attenta cura e pulizia delle ciglia. Per questo motivo è molto importante struccare accuratamente gli occhi, prima di andare a dormire, rimuovendo qualsiasi traccia di mascara. Quest’ultimo purtroppo occlude le ciglia impedendone una giusta traspirazione. Un’altra buona abitudine da seguire quando si procede alla fase di rimozione del make up, è quella di massaggiare delicatamente le palpebre e le ciglia con detergenti struccanti delicati, senza esercitare un’eccessiva pressione su di esse. Meglio appoggiare sugli occhi un dischetto in cotone sul quale si è precedente applicato il prodotto struccante e lasciarlo agire per qualche secondo per poi procedere a rimuovere il trucco. In questo modo, le ciglia saranno pronte a ricevere il trattamento naturale per allungarle .



Labbra belle e voluminose con prodotti naturali
Bellezza fai da te

Labbra belle e voluminose con prodotti naturali

Come sbiancare i denti in modo naturale
Bellezza fai da te

Come sbiancare i denti in modo naturale

Idrolato di rosmarino: i benefici su pelle e capelli
Bellezza fai da te

Idrolato di rosmarino: i benefici su pelle e capelli

Lavare il viso con la quinoa i benefici e perché farlo
Bellezza fai da te

Lavare il viso con la quinoa: i benefici e perché farlo

Aceto di mele sul viso come restringere i pori dilatati
Bellezza fai da te

Aceto di mele sul viso: come restringere i pori dilatati

Perfect Lips.
Bellezza fai da te

Come rendere le labbra più carnose senza ricorrere alla chirurgia

Cura delle sopracciglia
Bellezza fai da te

3 step da seguire per avere sopracciglia perfette

Lievito sohn pelle e capelli: come funziona
Bellezza fai da te

LievitoSohn pelle e capelli: come funziona?

Skincare routine ideale per la pelle grassa
Skincare

Skincare routine ideale per la pelle grassa

La skincare routine per pelle grassa include diversi step e l’utilizzo di prodotti specifici contro acne, impurità ed eccesso di sebo. Scopri i dettagli.

Leggi di più