Zuppa di patate

Caldissima, avvolgente, saporita e confortante: ecco la zuppa di patate in tutto il suo splendore!

S24

La zuppa di patate è un primo piatto invernale caldo e avvolgente. Preparata con sedano, porri, patate e fagioli, questa zuppa è non solo facile e veloce, ma anche salva portafoglio!

Non per questo, tuttavia, è un piatto di second’ordine: con poche semplici mosse, potrete renderla adatta anche ad una cena tra amici.

Vi basterà, per esempio, arricchirla con dei gustosissimi crostoni di pane al formaggio: disponete su una teglia rivestita di carta forno 4 fette spesse di pane casereccio e infornate a 220° C per 3 minuti per lato. Coprite quindi le fette con della toma di montagna grattugiata (o con un formaggio stagionato e saporito a pasta dura) e una generosa macinata di pepe nero. Infornate ancora i crostoni per 5 minuti a  in modo che il formaggio si fonda.

Servite la zuppa con un crostone saporito a testa e vedrete che sorpresa!

Se desiderate, inoltre, potete anche arricchire il piatto con funghi trifolati o con dei cubetti croccanti di guanciale saltato in padella!

Vi ho convinti? Ai fornelli allora!!

  • Resa: 4 Persone servite
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 30 minuti

Ingredienti

  • 600 grammi patate
  • 1 porri parte bianca
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 250 grammi Fagioli cannellini lessati
  • 1 litro latte fresco intero
  • sale e pepe
  • noce moscata
  • olio extra vergine d’oliva
  • erba cipollina
  • 1 bicchiere brodo vegetale

Preparazione

  1. Pulite il porro e il sedano e tagliate entrambi a rondelle.
    Pulite la carota e le patate e tagliate il tutto a cubetti.
  2. Versate in una casseruola 2 cucchiai di olio, aggiungete i porri, il sedano e le carote: accendete la fiamma e fate rosolare per 5 minuti. Salate, pepate, aggiungete 1 mestolo di brodo e fate cuocere per altri 5 minuti.
  3. Mettete su un piatto metà di questa base di verdure e aggiungete a quella rimasta in pentola le patate. Fate insaporire bene per 5 minuti, quindi aggiungete 700 ml di latte tiepido. Aggiungete 2 prese di sale, abbondante pepe e noce moscata, coprite con un coperchio e fate cuocere a fiamma bassa per 15 minuti.
  4. Aggiungete i fagioli, mescolate e fate cuocere per altri 5 minuti.
    Prelevate metà zuppa, aggiungete il latte rimanente e frullate in modo diventi cremosa. Rimettete ora tutto insieme nella casseruola (sedano, porri e carote, verdure frullate e verdure a cubetti).
    Mescolate, aggiungete l’erba cipollina e regolate il sapore della zuppa con olio, sale e pepe.
  5. Servite calda!


Zuppa di ceci
Ricette Primi Piatti

Zuppa di ceci

Torta kiwi e cioccolato
Ricette Dolci e Dessert

Torta kiwi e cioccolato

Zuppa di verza con polpettine
Ricette Primi Piatti

Zuppa di verza con polpettine

Ricetta detox: estratto di sedano e mele
Ricette detox

Ricetta detox: estratto di sedano e mele

Insalata di merluzzo
Ricette Light

Insalata di merluzzo

Vellutata di carciofi e porri
Ricette Primi Piatti

Vellutata di carciofi e porri

Plumcake all'arancia
Ricette Dolci e Dessert

Plumcake all’arancia

Spaghetti con crema di rucola e pompelmo
Ricette Primi Piatti

Spaghetti con crema di rucola e pompelmo

Ricetta castagne bollite differenze con le altre cotture
Consigli di cucina

Ricetta castagne bollite: differenze con le altre cotture

Come cuocere le castagne alla perfezione? Avete mai pensato di farle bollite? E che differenza c’è con gli altri tipi di cotture possibili? Proviamo a darvi qualche suggerimento.

Leggi di più