Zucchine pastellate croccanti

La ricetta di un contorno davvero sfizioso e facile da realizzare: provate le zucchine fritte in pastella. Sono così buone che una tira l'altra

zucchine croccanti

Le zucchine pastellate croccanti sono un contorno appetitoso, da preparare in pochi minuti e da gustare ancora caldo. Da una cena formale, sino a un aperitivo con gli amici, questa ricetta si presta a essere utilizzata in ogni occasione, la soluzione ideale quando hai poco tempo e vuoi preparare qualcosa di sfizioso. Queste zucchine infatti sono così buone che una tira l’altra, puoi accompagnarle con del formaggio oppure gustarle con una fetta di prosciutto cotto sopra. Potete guastarle da sole, ma anche insieme con altre verdure fritte con carciofi, melanzane, fiori di zucca, peperoni e cavolfiori. Un piccolo accorgimento: durante la preparazione della ricetta assicuratevi che l’olio di semi sia molto caldo. Solo a questo punto potrete immergere le verdure nella pentola e cuocerle, in caso contrario rischierete di far diventare le zucchine troppo molli.

Senza uova

Per rendere la pastella più leggera e le verdure comunque croccanti eliminate le uova e il latte per una pastella vegan. Mescolate in una ciotola la farina e il sale aggiungendo a poco a poco l’acqua minerale. Dosate molto bene la quantità dell’acqua per ottenere una pastella con una consistenza omogenea, ma non liquida. Per creare una bella crosticina succosa e croccante assicuratevi che l’acqua sia molto fredda. In questo modo il contatto con l’olio caldo farà si che le verdure non assorbano troppo l’unto. In alternativa potete sostituire il latte con della birra, per dare alla pastella un gusto più deciso. Mentre un pizzico di bicarbonato di sodio vi permetterà di ottenere un composto più morbido e spumoso.

Con il bimby

Per preparare le zucchine pastellate con il Bimby riscalda l’acqua nel boccale facendo andare il robot alla velocità 1 per 3 minuti 100° C. Versa poi la farina, il sale, il pepe e l’olio continuando a lavorare per 30 secondi alla velocità 6. Quando la pastella sarà pronta immergetevi le fette di zucchine e friggete nell’olio bollente.

Se vi piacciono le zucchine provate anche la ricetta zucchine fritte in pastella o delle zucchine pastellate con prosciutto e formaggio.

  • Resa: 4 Persone servite
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Cucina:

Ingredienti

  • 200 grammi zucchine
  • 125 grammi farina
  • 100 millilitri latte
  • 2 uova
  • olio di semi di girasole oppure olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione

  1. In una ciotola mescolate insieme le uova, la farina, il latte e il sale.
  2. Mischiate bene tutti gli ingredienti sino a ottenere una bella pastella omogenea e priva di grumi.
  3. Pulite le zucchine, asciugatele bene e tagliatele a fettine sottili, poi immergetele nella pastella.
  4. Fate cuocere le fettine di zucchine in una pentola con olio di semi ben caldo, togliendole quando saranno belle croccanti e dorate.
  5. Scolate le zucchine fritte e adagiatele su un piatto con carta assorbente, per rimuovere tutto l’olio in eccesso. Non appoggiatele una sopra l’altra per non renderle troppo morbide.
    Infine salate e servite a tavola.


Vedi altri articoli su: Cosa Cucino Stasera | Ho fame | Ricette con Zucchine | Ricette Contorni | Ricette vegetariane | Ricette veloci |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *