Zucchine pastellate
Ricette

Zucchine pastellate con prosciutto e formaggio

Croccanti fuori e morbidi dentro, queste zucchine in pastella sono una vera delizia, anche per i bambini. La cottura al forno rende poi la ricetta più leggera

Le zucchine pastellate con prosciutto e formaggio sono un secondo piatto sfiziosissimo. Per prepararlo ci vogliono pochi minuti, ma il risultato è davvero eccezionale. Basta un po’ di formaggio, qualche bella zucchina tonda e del prosciutto cotto per realizzare una ricetta leggera e gustosissima. Il segreto della bontà di questo piatto sta nei suoi ingredienti, ossia il prosciutto e il formaggio, che si fondono all’interno della zucchina, creando un ripieno goloso. Fuori invece, la pastella, rende le zucchine croccanti e dorate, così buone che una tira l’altra. Per rendere questa ricetta buona, ma anche leggera, abbiamo scelto di preparare le zucchine al forno e di non friggerle. In questo modo risultano più digeribili e sane, senza però perdere tutto il loro gusto.

Sono deliziose da mangiare fredde, d’estate, per un aperitivo oppure per un secondo. Provale anche calde, d’inverno, quando fuori fa freddo e hai voglia di qualcosa di delizioso. Piacciono tanto pure ai bambini, che in questo modo riescono a mangiare le verdure senza fare i capricci. Se hai voglia puoi anche coinvolgere tuo figlio nella preparazione del piatto, facendoti aiutare a comporre le “torrette” di zucchine.

Un piccolo consiglio: per preparare questa ricetta scegli le zucchine rotonde, non troppo grandi in modo che non abbiano tanti semi. Questo tipo di zucchine infatti sono molto più tenere e soprattutto dopo la cottura non espellono tanta acqua, risultando poi croccanti e dorate.

  • Resa: 4 Persone servite
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 25 minuti
  • Cucina:

Ingredienti

  • 2 zucchine rotonde
  • 100 grammi prosciutto cotto
  • 60 grammi formaggio fontina
  • 1 uovo
  • 100 farina
  • acqua frizzante
  • olio extra vergine d’oliva
  • parmigiano grattugiato

Preparazione

  1. Con un coltello tagliate a fette le zucchine, assicurandovi che non siano troppo spesse. Poi mettetele da parte in un piattino.
  2. In una ciotola amalgamante insieme la farina con l’uovo creando una pastella non troppo acquosa e densa, aggiungendo un cucchiaio di acqua per amalgamare meglio gli ingredienti.
  3. Immergete le fette di zucchine all’interno della pastella. Adagiatele sulla teglia foderata e fatele cuocere in forno per 15 minuti a circa 200 gradi.
  4. A metà cottura ricordatevi di girarle, in modo da farle dorare su entrambi i lati.
  5. Quando saranno cotte tirate fuori la teglia e salate le fette pastellate.
  6. Poi mettete un po’ di prosciutto cotto e un pezzettino di formaggio su una fetta di zucchina, poi richiudete con un’altra.
  7. Procedete in questo modo sino a quando non avrete finito le fette di zucchine
  8. Infine disponete tutte le zucchine su una teglia unta con l’olio, cospargetele con il parmigiano grattugiato, salate, pepate e condite con un filo d’olio extravergine d’oliva.
  9. Fate cuocere per circa 10 minuti a 180 gradi.


Zucchine ripiene al tofu e timo
Ricette vegane

Zucchine ripiene al tofu e timo

Insalata di calamari e patate
Ricette Secondi Piatti

Insalata di calamari e patate

Pasta alla zozzona
Ricette Primi Piatti

Pasta alla zozzona

Ricette estive veloci, sfiziose ed economiche
Cosa Cucino Stasera

Ricette estive: veloci, sfiziose ed economiche

Torta salata con uova e pancetta
Ricette Piatti Unici

Torta salata con uova e pancetta

Crespelle con asparagi
Cosa Cucino Stasera

Crespelle con asparagi

Panzerotti al forno
Ricette Antipasti

Panzerotti al forno

Pane comodo senza impasto con il bimby
Ricette con il Bimby

Pane comodo senza impasto con il Bimby

Torta camilla light la ricetta
Ricette Dolci e Dessert

Torta camilla light: la ricetta

La torta camilla light è una ricetta facile e veloce che sfrutta ingredienti leggeri. Non si perde tuttavia il sapore originale di questo dolce classico.

Leggi di più