polpette quinoa ceci
Ricette

Polpettine di quinoa e ceci

La ricetta di buonissime crocchette veg e senza glutine a base di quinoa e ceci. Provate anche la variante con le patate: irresistibile!

Voglia di qualcosa di leggero e sfizioso? Prova le polpette di quinoa e ceci, una ricetta irresistibile, adatta ai vegetariani, ma non solo. Per preparare queste deliziose crocchette, da cuocere in forno oppure in padella, bastano pochi ingredienti: ceci, quinoa e un po’ di latte di soia. A insaporire il tutto, un bel soffritto leggero, preparato con una carota, un sedano e una cipolla. Puoi abbinare questa ricetta vegana e senza glutine, a un bel piatto di zucchine grigliate o a dei peperoni arrostiti. Sono ottime anche cotte al forno con le patate e condite con sale, pepe, un po’ di rosmarino e olio extravergine d’oliva.

La quinoa è un cereale originario del Sud America dotato di grandi proprietà nutritive. È altamente proteico e digeribile, con pochissime calorie, delicato e perfetto per qualsiasi tipo di preparazione, dalle insalate alle polpette. Ne esistono di due tipi, bianca o rossa, ed è ricca di fibre e di minerali, come il fosforo, il magnesio, lo zinco e il ferro. È anche una buona fonte di proteine vegetali ed è poverissima di grassi. Infine, come abbiamo già detto, la quinoa è priva di glutine e ciò la rende adatta alle persone che soffrono di celiachia.

Al forno

Per rendere le polpette di quinoa e ceci ancora più leggere, puoi cuocerle al forno, cospargendole, se hai voglia, con un po’ di parmigiano grattugiato. In questo modo saranno croccanti fuori e morbide dentro, calde e deliziose.

Con il bimby

Puoi preparare le polpette di quinoa e ceci utilizzando anche il tuo Bimby. Versa nel boccale la quinoa e i ceci facendo andare per 15 secondi alla velocità 5. Nel boccale pulito versate la carota tritata, il sedano e la cipolla facendo andare per 3 minuti. Prepara le polpettine con le mani e cuoci.

Con le patate

Per un ripieno ancora più morbido e delicato fai bollire qualche patata, poi falle freddare, schiacciale con una forchetta e uniscile all’impasto di ceci e quinoa. Per una farcitura ancora più sfiziosa, metti dentro ogni polpetta un pezzetto di formaggio Emmental, per rendere le crocchette filanti e deliziose!

 

  • Resa: 10 polpette
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 50 minuti

Ingredienti

  • 50 grammi quinoa
  • 120 grammi ceci in scatola
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla
  • 1 cucchiaio latte di soia
  • curry
  • prezzemolo
  • pangrattato senza glutine

Preparazione

  1. Fate cuocere la quinoa, nel frattempo preparare il soffritto tagliando finemente il sedano, la cipolla e la carota.
  2. Fate cuocere il tutto in una pentola con un filo d’olio, sino a quando gli ingredienti non si saranno ammorbiditi e dorati.
  3. Frullate i ceci con il mixer, aggiungendo un cucchiaio di latte di soia e condendo con il sale.
  4. Quando la quinoa sarà cotta versatela in una ciotola, fatela raffreddare un po’, poi conditela con i ceci frullati, il soffritto e il curry.
  5. Salate e pepate a piacere, amalgamando bene il composto.
  6. Infine formate le polpettine con le mani, passatele nel pangrattato e cuocetele in padella con un filo d’olio fino a quando saranno dorate.


Biscotti con farina di avena senza zucchero
Ricette Dolci e Dessert

Biscotti con farina di avena senza zucchero

Prugne sciroppate fatte in casa
Ricette Dolci e Dessert

Prugne sciroppate fatte in casa

Biscotti senza lievito al cioccolato
Ricette Dolci e Dessert

Biscotti senza lievito al cioccolato

Pasta alla boscaiola bianca
Ricette Primi Piatti

Pasta alla boscaiola bianca

Torta al latte senza uova
Ricette Dolci e Dessert

Torta al latte senza uova

Tortillas di pollo allo yogurt con guacamole
Ricette Piatti Unici

Tortillas di pollo allo yogurt con guacamole

Torta ricotta e pere
Ricette Dolci e Dessert

Torta ricotta e pere

Cordon bleu di melanzane al forno
Ricette Secondi Piatti

Cordon bleu di melanzane al forno

Prugne sciroppate fatte in casa
Ricette Dolci e Dessert

Prugne sciroppate fatte in casa

Tre soli ingredienti e una serie di passaggi indispensabili. Fondamentali, la sterilizzazione dei vasetti e il sottovuoto. Ed ecco, oggi frutta sciroppata!

Leggi di più