Verza al forno

Una gustosissima pietanza a base di verza, morbida dentro e croccante in superficie! Un crumble di verdura diverso dal solito e davvero sfizioso: assolutamente da provare.

04/02/2016

Sommario

Una gustosissima pietanza a base di verza, morbida dentro e croccante in superficie! Un crumble di verdura diverso dal solito e davvero sfizioso: assolutamente da provare.

Tempo di preparazione:
15 minuti
Tempo di cottura:
45 minuti
Quantità:
1 teglia

Ingredienti Ricetta

  • Cavolo verza grande 1
  • Speck 120 grammi
  • Casera 100 grammi
  • Cipolla bianca 2
  • Farina ai 5 cereali 90 grammi
  • Nocciole sgusciate 75 grammi
  • Semi di girasole 30 grammi
  • Mandorle tostate 45 grammi
  • Burro freddo 90 grammi
  • Sale e pepe qb
  • Olio extra vergine doliva qb

Ecco oggi per voi una ricetta davvero gustosa per far apprezzare anche ai più restii tutta la bontà della verza: una crosticina croccante a base di farina di cereali e frutta secca forma un crumble che nasconde un ghiotto strato di verza a striscioline, speck e formaggio casera!

La ricetta è semplicissima e anche abbastanza rapida: è inoltre molto comoda per una cena perchè si può preparare in anticipo anche di un giorno, conservare in frigorifero sigillata con pellicola trasparente e fatta scaldare molto bene il giorno seguente in modo che il crumble ritorni croccante e riacquisti quel suo aspetto così invitante!

Qualche idea in più:

– Se non amate lo speck, potete optare per dadini di prosciutto, sia crudo sia cotto, che benissimo si adattano al gusto della verza; oppure preferire un soffritto di acciughe dissalate e olive nere.

– Chi non mangia la carne potrà semplicemente eliminare lo speck dal ripieno e sostituirlo con un altro formaggio (l’ideale sarebbe un formaggio affumicato) in modo da creare un sapore completo e ricco.

Tutti ai fornelli, su!

E se ami la verza ma non sai come pulirla, leggi il nostro articolo e segui i nostri suggerimenti. Potrai preparare altre ricette gustose come gli involtini di verza o l’insalata di verza, pomodorini, salmone e pinoli.

Preparazione

Lavate e sfogliate la verza, quindi tagliatela a striscioline sottili.

Affettate le due cipolle a fettine sottili e fatele rosolare e ammorbidire per 3 minuti in una grande padella antiaderente insieme a 2 cucchiai di olio.

Salate e aggiungete le striscioline di verza. Mescolate e fate insaporire 5 minuti, quindi bagnate con 1 mestolo di acqua calda e fate cuocere altri 5 minuti facendo evaporare il liquido.
Spegnete e fate raffreddare.

Nel frattempo accendete il forno a 180°C e preparate il crumble: tritate grossolanamente le nocciole insieme alle mandorle e ai semi di girasole. Versate il trito in una ciotola e unite la farina ai cereali. Mescolate e unite 2 pizzichi di sale e abbondante pepe.

Aggiungete infine il burro molto freddo tagliato a cubetti e lavoratelo con la punta delle dita sfregandolo insieme alla farina in modo da ottenere un briciolame (il cosiddetto crumble, appunto).

Tagliate lo speck e il formaggio a cubetti e uniteli alla verza. Mescolate e versate il tutto in una teglia da forno oliata. Livellate e coprite con il crumble, quindi infornate per 30 minuti.

Sfornate, fate intiepidire 5 minuti e servite!