Vellutata di porri

Vellutata di porri

Sembra un piatto povero, ma ci vuole davvero poco per renderlo adatto anche ad una cena elegante pre natalizia! Ecco la ricetta della vellutata ai porri.

24/11/2015

Sommario

Sembra un piatto povero, ma ci vuole davvero poco per renderlo adatto anche ad una cena elegante pre natalizia! Ecco la ricetta della vellutata ai porri.

Tempo di preparazione:
10 minuti
Tempo di cottura:
30 minuti

Ingredienti Ricetta

  • Porri puliti la parte bianca 400 grammi
  • Patate a pasta bianca già sbucciate 250 grammi
  • Latte fresco intero 250 grammi
  • Panna fresca 70 grammi
  • Acqua 200 grammi
  • Bicchiere di vino bianco 1
  • Sale qb
  • Pepe bianco qb
  • Olio extravergine doliva qb
  • Burro qb

Delicatissima, cremosa ed elegante nella sua semplicità: la vellutata ai porri è un primo piatto da segnare quanto prima in agenda nella propria To Do List!

È perfetta per sorprendere i vostri ospiti anche in una cena importante: basterà in questo caso elevarla a pietanza gourmet servendola con un gamberone scottato in padella in un goccio di olio e sfumato con vino bianco al centro di ciascun piatto!

Se invece volete prepararla per una cena usuale in famiglia, potete alleggerirla sostituendo la panna con solo latte e servirla con dei crostini di pane all’olio.

Se il tempo stringe, infine, vi ricordo che potete usufruire del validissimo aiuto della pentola a pressione che permette di dimezzare i tempi di cottura: dopo aver insaporito porri e patate, bagnate con l’acqua e il latte, mescolate, mettete il coperchio e alzate la fiamma al massimo; attendete il fischio, abbassate la fiamma al minimo e calcolate 10 minuti esatti di cottura. Raffreddate il fondo della pentola sotto acqua corrente, aprite e frullate a crema aggiungendo la panna.

Preparazione

Affettate i porri e tagliate le patate a cubi.

Scaldate 1 cucchiaio di burro in una casseruola, unite i porri e fate stufare per 5 minuti.

Aggiungete le patate, salate, pepate, bagnate con il vino bianco e fate insaporire per altri 5 minuti.

Unite l’acqua e il latte, mescolate, mettete il coperchio e fate cuocere per 20 minuti.

Aggiungete la panna calda e passate tutto al frullatore ad immersione ottenendo una crema liscia (passatela attraverso un setaccio per averla vellutata).

Regolate di sale e pepe e servite la vellutata completando con un filo di olio crudo.