Torta ricotta e spinaci con il Bimby

La più classica delle torte salate, ottima per essere gustata in un pic-nic al parco o durante una gita fuoriporta.

La torta di spianaci è un piatto unico gustoso e completo dal punto di vista nutritivo.
La torta di spianaci è un piatto unico gustoso e completo dal punto di vista nutritivo.

Stiamo cercando le ricette giuste per trovare i menù più adatti per pranzi e cene pasquali, ma ricordiamoci che a Pasquetta ci aspetta anche la classica gita fuori porta, coronata magari da un bel pic-nic su un prato. Vi proponiamo quindi la ricetta di un grande classico, che può essere comodamente trasportato durante le nostre gite.

Una cosa importante, quando si cucina, è non dimenticarsi dei valori nutrizionali degli alimenti, in particolare delle verdure che usiamo. Gli spinaci contengono ferro, ma bisogna specificare che, perché l’organismo lo possa assorbire in maniera adeguata, è essenziale che sia a disposizione una certa quantità di vitamina C. Questa verdura abbonda anche di nitrato, una sostanza che la ricerca scientifica, specialmente ultimamente,  sta prendendo in grande considerazione perché sembra che aiuti ad aumentare la forza dei muscoli. Ricchi di fibre, sono utili in caso di stitichezza e, grazie alla luteina, riescono a badare alla salute della retina e quindi a quella degli occhi in generale. L’acido folico (altra sostanza presente in quantità elevate negli spinaci) riesce ad apportare molti benefici al sistema immunitario, rendendolo più forte; inoltre aiuta l’organismo nella produzione dei globuli rossi.

La ricotta rende il piatto saporito oltre che sano, completandolo a livello di gusto. Ci sono molte altre ricette da provare a base di ricotta, per la tua gita fuori porta perché non preparare anche delle gustose frittelle?

Se invece preferisci una ricetta più leggera, ma che non rinuncia alle proprietà benefiche degli spinaci, e nemmeno al gusto, prova a preparare l’insalata di avocado, spinaci e noci.

Come dolce, per restare in tema, potremmo preparare una golosa crostata ricotta e pere!

  • Resa: 1 torta
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 40 minuti

Ingredienti

  • 2 rotoli pasta sfoglia
  • 1 chilo spinaci
  • 1 cipollotto
  • 20 grammi olio evo
  • 300 grammi ricotta
  • 2 uova
  • 120 grammi caprino fresco
  • 80 grammi parmigiano grattugiato
  • 1 litro acqua
  • noce moscata
  • sale
  • latte

Preparazione

  1. Mettere nel boccale l’acqua e salare, chiudere il boccale e posizionare il Varoma con dentro gli spinaci (o le erbette), 30 min. Varoma vel. 1 (visto che non ci staranno tutte in una volta, aggiungere le verdure man mano che si appassiscono). A fine cottura strizzarle.
  2. Nel boccale vuoto mettere il cipollotto, tritare 5 sec. / vel. 7, riunire sul fondo con l’aiuto della spatola, unire l’olio e soffriggere 3 min. / 100° vel. 1.
  3. Aggiungere gli spinaci 5 min. Varoma Antiorario vel. 1. A fine cottura gli spinaci dovrebbero risultare asciutti. Tritare 5 sec. / vel. 6 e mettere da parte.
  4. Nel boccale vuoto, unire uova, formaggi, noce moscata e sale. Mescolare 1 min. / vel. 4. Aggiungere gli spinaci messi da parte e amalgamare 30 sec. / Antiorario vel. 2.
  5. Stendere un rotolo di pasta sfoglia con la sua carta forno su una teglia e distribuire sopra il ripieno lasciando 1 centimetro dal bordo. Spennellare il bordo con dell’acqua, coprire con la seconda pasta sfoglia e sigillare bene i due dischi sovrapposti con le dita.
  6. Cuocere la torta in forno preriscaldato a 220° per 10 minuti e poi successivamente a 200° per 20 minuti circa. Lasciar intiepidire leggermente e servire.


Vedi altri articoli su: Cosa Cucino Stasera | Ricette con il Bimby | Ricette Pasqua |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *