Torta di zucchine, ricotta e pomodori

La torta salata è un classico della cucina made in Italy, un piatto unico veloce da preparare che si può farcire in tanti modi diversi per accontentare il palato di tutti!


Spesso la torta salata rappresenta il tipico rustico da aperitivo, infatti tagliata a cubetti si può servire fredda ed è sempre buonissima, abbinata magari ad un vino bianco frizzante o a delle birre artigianali “in sintonia” con i sapori e gli aromi degli ingredienti scelti per il ripieno.
La farcitura della torta salata può essere a base di salumi e formaggi oppure, per una versione light, a base di verdure di stagione.

Nella nostra ricetta vi proponiamo una torta a base di zucchine e pomodori arricchite dalla nota cremosa della ricotta ed usiamo una pasta sfoglia già pronta per ridurre i tempi di preparazione.

Chi dispone di maggiore tempo può anche preparare l’impasto della sfoglia usando farina, burro a pezzetti, acqua e sale. Tutto va lavorato con le mani fino ad ottenere un impasto morbido ed omogeneo, che va lasciato riposare in frigo avvolto da una pellicola per circa 30 minuti.

Idea light: per alleggerire il sapore della torta salata e per ridurre le calorie potete sostituire la pasta sfoglia al burro con una integrale vegan e potete usare una ricotta light con pochi grassi.

  • Resa: 4 Persone servite
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 30 minuti

Ingredienti

  • 1 rotolo pasta sfoglia ottima anche una integrale
  • 2 zucchine medie
  • 1 pomodoro ramato
  • 300 grammi ricotta fresca perfetta anche quella light
  • 2 uova medie
  • 1 porro
  • 50 grammi parmigiano grattugiato
  • sale e pepe
  • 2 cucchiai olio extra vergine d’oliva
  • 1 rametto di rosmarino

Preparazione

  1. Predisponete il forno a 180 gradi in modalità ventilata.
  2. Mondate le zucchine e tagliatele a rotelle piccole.
  3. Mondate e tagliate a rondelle anche il porro.
  4. Mettete porro e zucchine in una padella antiaderente con i due cucchiai di olio evo ed un goccio di acqua. Salate leggermente e fate cuocere per circa 10 minuti a fiamma dolce.
  5. In una ciotola nel frattempo lavorate la ricotta con le uova, il parmigiano, un pizzico di sale ed il pepe.
  6. Quando le zucchine ed il porro si saranno cotti, uniteli alla crema di ricotta, uova e parmigiano, mescolando delicatamente.
  7. Srotolate la pasta in una teglia rotonda delle giuste dimensioni, copritela con carta forno e bucherellate la superficie della sfoglia con una forchetta.
  8. Versate il composto nella teglia e livellate tutto con una spatola, poi aggiungete i pomodori a fettine e guarnite con il rosmarino.
  9. Mettete in forno e cuocete per circa 30/35 minuti. Sfornate e servite la torta salata tiepida.


Bugie di Carnevale ripiene
Dolci di Carnevale

Bugie di Carnevale ripiene

Finocchi al latte gratinati
Ricette Antipasti

Finocchi al latte gratinati

Cookies light con gocce di cioccolato
Ricette Dolci e Dessert

Cookies light con gocce di cioccolato

Ricetta polpettone con asparagi e uovo
Ricette Secondi Piatti

Ricetta polpettone con asparagi e uovo

Zeppole al forno
Dolci di Carnevale

Zeppole al forno

Pere cotte con cannella
Cosa Cucino Stasera

Pere cotte con cannella

Lasagna zucca e gorgonzola
Ricette Primi Piatti

Lasagna zucca e gorgonzola

Pollo al curry thai
Ricette Secondi Piatti

Pollo al curry thai

Ratatouille di sedano rapa, patate e topinambur
Ricette Contorni

Ratatouille di sedano rapa, patate e topinambur

Un contorno saporito e originale con protagonista un tubero, il topinambur, che non è usato molto spesso nelle nostre ricette se non in quelle tipiche della cucina piemontese.

Leggi di più