Insalata Tabulè

Tabulè di verdure

Tabulè di verdure: piatto fresco e gustoso.

S24

È un piatto fresco e veloce da preparare, ottimo da portare anche in spiaggia. Di cosa si tratta? Del tabulè di verdure, un piatto della tradizione libanese, buono sia d’inverno sia in estate. Ha il vantaggio di poter essere preparato in anticipo: è molto comodo se abbiamo ospiti e poco tempo per cucinare il giorno che li riceveremo.

Si prepara partendo dal bulgur, un prodotto della lavorazione del frumento integrale. È un alimento molto antico, usato già nella Mesopotamia. Si prepara facendo cuocere a vapore i chicchi ed essiccandoli. Successivamente i chicchi vengono macinati e ridotti in piccoli pezzi.

La dimensione dei pezzetti di bulgur è l’elemento caratterizzante della preparazione. Nel caso di quello grande le dimensioni sono pari a 2-4 mm e si utilizza per le minestre in brodo e le zuppe. Quello fine si utilizza per piatti freddi, insalate o piatti di accompagnamento. Il bulgur apporta circa 342 kcal per 100 g di prodotto ed è ricco di fosforo, di potassio e di magnesio (importantissimi per il nostro organismo, si possono anche assumere con gli appositi integratori). Ma vediamo ora la ricetta del tabulè di verdure.

Varianti: per arricchire il piatto si possono aggiungere dei pisellini o dei ceci già lessati. Per chi non digerisce i peperoni una valida alternativa solo le zucchine e le carote tagliate a julienne. Per chi non ama i cetrioli, può sostituirli con i ravanelli o i finocchi tagliati a striscioline sottili.

  • Resa: 4 ( 4 Persone servite )

Ingredienti

  • 200 g bulgur
  • 1 medio peperone giallo
  • 12 pomodori pachino
  • 1 cipolla di Tropea
  • 1 cetriolo
  • 2 cucchiai prezzemolo tritato
  • 10 foglie di menta
  • 1 succo di limone
  • 4 cucchiai olio extra vergine d’oliva
  • sale e pepe

Preparazione

  1. Innanzitutto sciacquare il bulgur un paio di volte sotto l’acqua fredda.
  2. Scolarlo, metterlo in una ciotola e coprirlo con acqua tiepida. Dovrà rimanere in ammollo per circa due ore.
  3. Nel frattempo preparare le verdure. Si parte lavando e mondando il peperone e tagliandolo a pezzetti.
  4. Fare lo stesso per i pomodori e il cetriolo.
  5. A questo punto sbucciare la cipolla e tritarla
  6. Lavare e tritare il prezzemolo.
  7. A parte preparare il condimento. In una ciotola mettere il sale, l’olio extravergine di oliva e il succo di limone.
  8. Amalgamare bene gli ingredienti, fino ad ottenere la salsa citronette.
  9. Passate le due ore, scolare il bulgur e porlo in una ciotola capiente. Unirvi le verdure e le foglie di menta.
  10. Condire con il pepe e la salsa citronette.
  11. Lasciare riposare per circa trenta minuti e poi servire.


Carciofi fritti
Cosa Cucino Stasera

Carciofi fritti

Calamari con bietole e patate
Ricette Secondi Piatti

Calamari con bietole e patate

Ricetta light: burger di quinoa e verdure di stagione
Ricette Light

Burger di quinoa e verdure di stagione

Avocado toast con uova alla benedict
Cosa Cucino Stasera

Avocado toast con uova alla Benedict

Zuppa di ceci
Ricette Primi Piatti

Zuppa di ceci

Torta kiwi e cioccolato
Ricette Dolci e Dessert

Torta kiwi e cioccolato

Zuppa di verza con polpettine
Ricette Primi Piatti

Zuppa di verza con polpettine

Ricetta detox: estratto di sedano e mele
Ricette detox

Ricetta detox: estratto di sedano e mele

Ricetta castagne bollite differenze con le altre cotture
Consigli di cucina

Ricetta castagne bollite: differenze con le altre cotture

Come cuocere le castagne alla perfezione? Avete mai pensato di farle bollite? E che differenza c’è con gli altri tipi di cotture possibili? Proviamo a darvi qualche suggerimento.

Leggi di più