Straccetti di zucchine in pastella alla birra

Straccetti di zucchine in pastella alla birra

Ecco uno sfizioso contorno preparato con le zucchine avvolte in una nuvola di pastella soffice e leggera: una ricetta veramente prelibata e fragrante che sarà gradita da grandi e piccini.

09/09/2014

Sommario

Ecco uno sfizioso contorno preparato con le zucchine avvolte in una nuvola di pastella soffice e leggera: una ricetta veramente prelibata e fragrante che sarà gradita da grandi e piccini.

Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
10 minuti

Ingredienti Ricetta

  • Zucchine 3
  • Farina bianca 3 cucchiai
  • Birra chiara 2 dl.
  • Sale rosa qb
  • Olio extravergine doliva qb

Gli straccetti di zucchine in pastella alla birra sono dei deliziosi bastoncini di verdura leggeri, croccanti e saporiti da gustare uno dietro l’altro.

Le zucchine possono essere preparate in molti modi, ma quello più sfizioso e amato è sicuramente il fritto. Le zucchine tagliate a bastoncino vengono tuffate in una pastella cremosa e soffice e poi fritte nell’olio extravergine di oliva. La pastella viene preparata utilizzando la birra che la rende cremosa e morbida e poi miscelata alla farina bianca setacciata. Le zucchine si sposano alla perfezione con la pastella a base di birra che ne esalta il sapore rendendole fragranti, sfiziose e vaporose. Inoltre conferisce alla verdura un delicato aroma ed un gusto leggermente amarognolo che si abbina bene al sapore dolce e delicato delle zucchine.

Una volta fritte e sistemate sul piatto da portata, si spolverizzano con il sale rosa dell’Himalaya che è un sale incontaminato, senza tossine ed è molto ricco di sali minerali. Inoltre non viene sottoposto a trattamenti di sbiancamento e raffinatura ed il suo gusto valorizza i sapori degli alimenti senza però sovrastarli.

Questa ricetta vegetariana può essere servita calda come ghiotto contorno per accompagnare carni bianche e pesci preparati al vapore, alla griglia o arrostiti. Oppure può essere proposta come antipasto sfizioso ed appetitoso o come finger food per un allegro buffet con gli amici.

Preparazione

Passare al setaccio la farina mettendola in una terrina.

Quindi versarci la birra chiara a filo sbattendo sempre con la frusta e facendo molta attenzione che non si formino i grumi.

Continuare a mescolare finchè non si sarà ottenuta una pastella cremosa, vellutata, liscia ed omogenea.

Coprire la terrina con un canovaccio da cucina pulito e mettere la pastella in frigorifero lasciandola riposare per un’oretta.

Lavare le zucchine, eliminare le due estremità e tagliarle a bastoncini.
Asciugarle tamponando con carta assorbente da cucina.

Nel frattempo versare l’olio extravergine di oliva in una pentola con i bordi alti e farlo scaldare, ma non fumare.

Estrarre dal frigorifero la pastella, disporci i bastoncini di zucchine pochi alla volta e immergerli nell’olio extravergine di oliva caldo uno alla volta.

Farli dorare da entrambi i lati, scolarli con una schiumarola forata e poi trasferirli su di un piatto foderato con carta assorbente da cucina in modo da togliere l’eccesso di unto e tenerle al caldo.
Fai questa operazione con tutte le zucchine che hai a disposizione.

Una volta che tutte le zucchine sono cotte, disporle su di un piatto da portata, spolverizzarle con sale rosa, guarnire con foglioline di menta fresca e servire in tavola gli straccetti di zucchine in pastella alla birra ancora caldi!

Buon appetito!!!