Involtini di melanzane alla siciliana
Ricette Secondi Piatti

Involtini di melanzane alla siciliana

Un piatto ricco e gustoso, perfetto da servire per ogni occasione. Ecco la ricetta.

Gli involtini di melanzane alla siciliana sono un piatto perfetto per le domeniche in famiglia e non solo!

Involtini alla siciliana

Gli involtini di melanzane alla siciliana sono una pietanza ricca e corposa, ideale da servire per i pranzi della domenica in famiglia. La loro preparazione è elaborata, ma il risultato finale vale la fatica. Gli involtini si preparano dapprima cuocendo le melanzane (fritte o al forno), poi procedendo con il ripieno e infine con la cottura in forno. Questa pietanza si può servire sia come antipasto sia come secondo piatto. Il ripieno può essere preparato in vari modi, a seconda dei gusti dei commensali, ma la ricetta originale prevede l’impiego di provola, pinoli e uva passa. Visti i tempi di preparazione non proprio veloci, potete prepararli in anticipo e servirli tiepidi o freddi. La loro doratura esterna, dovuta al pangrattato, li rende davvero squisiti. Una variante molto diffusa è quella in cui si aggiunge qualche cucchiaio di passata di pomodoro: una vera delizia.

Proprietà delle melanzane

Le melanzane sono un ortaggio molto diffuso in Italia, soprattutto nella cucina del sud Italia e in quella siciliana. Le proprietà di questa verdura sono davvero moltissime. Innanzitutto, è poco calorica: contiene infatti circa 18 calorie per cento grammi. Il problema è che la sua consistenza spugnosa assorbe facilmente il condimento; per questo motivo non è consigliabile, nell’ambito di una dieta ipocalorica, cucinarla fritta. Molto meglio se cotta alla griglia. Le melanzane, inoltre, sono un’ottima fonte di fibre: è quindi consigliato il consumo per chi soffre di stipsi. Ha poi virtù depurative (stimola l’attività del fegato) e diuretiche, dovute anche alla grande quantità di acqua che contiene. Sono poi ricche di potassio, mentre il contenuto di calcio e fosforo è modesto. È poi consigliata nelle diete in caso di anemia, aterosclerosi, oliguria e gotta. Anticamente, le foglie di questo ortaggio venivano usate in preparazioni particolari contro ascessi, emorroidi e scottature.

  • Resa: 20 involtini
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 45 minuti

Ingredienti

  • 3 melanzana
  • 4 cucchiai passata di pomodoro a piacere
  • 200 gr mozzarella fiordilatte o provola
  • pangrattato
  • olio evo
  • 80 gr parmigiano grattugiato
  • 150 gr prosciutto cotto

Preparazione

  1. Pulite e tagliate le melanzane a fette dalla parte più lunga, mettetele su una teglia da forno e spennellate leggermente con olio evo. Infornate a 180° per 15 minuti (si possono anche friggere). Una volta pronte, sfornatele e lasciate raffreddare.
  2. Prendete le fette di melanzane, stendete sopra una mezza fetta di prosciutto, un po’ di mozzarella e arrotolate, facendo attenzione a non rompere la fetta.
  3. Procedete in questo modo con tutte le fette. Poi sistemate i rotolini su una teglia da forno leggermente oliata.
  4. Sopra aggiungete un pochino di pan grattato mescolato al formaggio grattugiato. A piacere, si può aggiungere della salsa di pomodoro.
  5. Infornate a 180° per 25 minuti. Per ottenere una doratura gustosa, impostate gli ultimi 5 minuti di cottura in funzione grill.


Polpo alla luciana
Ricette Secondi Piatti

Polpo alla luciana: come cucinarlo con la ricetta originale

Melanzane alla pizzaiola in padella
Ricette Secondi Piatti

Melanzane alla pizzaiola in padella

Stocco alla messinese
Ricette Secondi Piatti

Stocco alla messinese

Shirataki
Ricette Secondi Piatti

Shirataki: cosa sono e idee per ricette

Taccole al pomodoro: la ricetta
Ricette Secondi Piatti

Taccole al pomodoro: la ricetta

Agnello con carciofi
Ricette Secondi Piatti

Agnello con carciofi

Pesce in umido in bianco
Ricette Secondi Piatti

Pesce in umido in bianco

Baccalà alla livornese
Ricette Secondi Piatti

Baccalà alla livornese