Risotto ai peperoni

Un primo piatto ricco e gustoso: risotto con crema di peperone giallo e formaggio d'alpeggio. Servitelo con la crema disposta a specchio sui singoli piatti da portata oppure in coppette monoporzione decorate con un cucchiaio di crema

Gialli, rossi o verdi: comunque li preferiate i peperoni sono un ingrediente delizioso per preparare uno sfizioso risotto!

Sfido quindi tutti gli amanti e gli appassionati dei peperoni a non amare al primo assaggio questo risotto con crema di peperone e formaggio d’alpeggio!

E per chi non li digerisse? Ci sono diverse possibilità anche per chi ha lo stomaco che fa i capricci! Generalmente la parte indigesta di peperoni è costituita dalla pelle e dai filamenti interni bianchi: una precottura al forno permette alla pelle di ammorbidirsi riuscendo facilmente ad essere rimossa. Tagliandoli poi a filetti, eliminando anche i semi e i filamenti bianchi, la soluzione per una corretta e facile digestione può essere già servita!

E se anche questa operazione non fosse sufficiente a bypassare l’ostacolo? Potete provare a sostituire i peperoni con i friggitelli: fratelli minori dei peperoni, i friggitelli, più piccoli e dolci, risultano in genere molto più digeribili.

Non vi resta che scegliere il formaggio d’alpeggio a pasta dura che preferite, il tipo di peperone da usare, indossare il grembiule e mettervi ai fornelli!

peperoni
  • Resa: 4 Persone servite
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 60 minuti
  • Cucina:

Ingredienti

  • 2 peperone giallo
  • 1 cipolla
  • 100 grammi formaggio d’alpeggio
  • 1 litro brodo vegetale
  • 300 grammi riso carnaroli
  • 1 bicchiere vino rosso
  • olio extravergine
  • sale, pepe, noce moscata

Preparazione

  1. Sciacquate i peperoni, metteteli in una teglia, conditeli con olio, sale e pepe e cuoceteli nel forno a microonde per 25 minuti a 850 W ( oppure in forno tradizionale a 200°per 40 minuti. Lasciate che intiepidiscano poi pelateli, tagliateli, eliminate picciolo e semi interni e riduceteli a filetti. Fate scaldare un cucchiaio di olio in una padella e fatevi cuocer ei filetti di peperone per altri 10 minuti. Regolate di sale e pepe poi frullate fino ad ottenere una crema densa.
  2. Tagliate a fettine sottili la mezza cipolla e fatela soffriggere in una padella a bordi alti con un cucchiaoio di olio e una noce di burro. Salate e aggiungete il riso carnaroli. Tostate per 4 minuti circa mescolando spesso e bagnate con il vino rosso. Non appena evapora, aggiungete il brodo, mestolo dopo mestolo, in più tempi fino a portare a cottura il risotto. Ci vorranno circ 12 minuti.
    Spegnete la fiamma e unite al risotto il formaggio d’alpeggio presceelto che avrete precedentemente tagliato a tocchetti. Amalgamate bene il tutto, regolate di sale, pepe e noce moscata poi mantecate il risotto con un po’ di burro e parmigiano grattugiato.
  3. Mettete la crema di peperoni a specchio sui piatti da portata, versatevi un paio di mestoli di risotto per commensale e servite subito.


Vedi altri articoli su: Cosa Cucino Stasera | Ricette Primi Piatti | Ricette senza glutine |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *