Crema di carote

Una ricetta semplice, buona e salva cena.

24/01/2022

Sommario

La ricetta di un primo piatto delicato, una specie di purè per mangiare con più gusto le verdure e per farle piacere anche ai bambini

Tempo di preparazione:
15 minuti
Tempo di cottura:
10 minuti

Ingredienti Ricetta

  • Carote 300 grammi
  • Brodo vegetale 800 millilitri
  • Panna da cucina 100 millilitri
  • Olio extravergine doliva qb
  • Sale e pepe qb
  • Cipolla 1

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 45 kcal
  • Grassi 1,5 g
  • Carboidrati 7 g
  • Proteine 2 g

La crema di carote è un primo piatto leggero e buono da mangiare in tutte le stagioni. Preparato con carote, cipolla, brodo vegetale e panna da cucina frullate fino a creare un soffice purè. Questa ricetta ha un sapore delicato e leggermente dolce, conferito dalle carote e dalla cipolla, che contrasta piacevolmente con il gusto acidulo della panna e quello forte del pepe nero macinato fresco.

Vellutata di carote alla cannella

Il bello della crema di carote è che è una ricetta così semplice che puoi modificarla a tuo piacere. A esempio se ami i sapori un po’ più forti aggiungi tanto peperoncino e una spruzzata di pecorino grattugiato, se al contrario hai un palato che ama i gusti dolci, e hai voglia di un piatto delicatissimo, puoi aggiungere alla preparazione un cucchiaino di cannella.
Infine se sei a dieta elimina la panna e al suo posto utilizza altro brodo vegetale, in questo modo potrai gustare una ricetta sfiziosa, ma super light. La carota infatti ha pochissime calorie e un gusto unico, tanto che può essere utilizzata pure per preparare una torta deliziosa senza grassi!


Leggi anche: Pandoro farcito con crema pasticcera e cioccolato

piatto di crema di carote

Prima di servire la crema di carote guarniscila con qualche rametto di timo o di alloro, una spruzzata di pepe nero macinato fresco, oppure uno scalogno caramellato. Per realizzarlo taglia a rondelle uno scalogno, poi fallo caramellare in una padella con un po’ di erba cipollina e un cucchiaino di zucchero.

Carote e patate

Patate

La crema di carote piace molto ai bambini, che con questa ricetta possono mangiare le verdure. Se vuoi puoi anche aggiungere più ortaggi, come i finocchi, che si sposano bene con le carote, ma anche i fagiolini, i pomodori e i fagioli cannellini. Ma il modo migliore per mangiare questa ricetta è con le patate, che, frullate, hanno una consistenza cremosa che si sposa a meraviglia con le carote.

Carote e zucchine

Se sei una salutista invece non puoi lasciarti scappare l’abbinamento carote e zucchine, un must tutto l’anno ma soprattutto in estate anche perché le zucchine fanno bene alla nostra abbronzatura. In questo caso puoi mangiare la crema di carote anche fredda, magari servita in mono porzioni, e condirla con le erbe aromatiche.


Potrebbe interessarti: Menù per la prima comunione: consigli e idee

Carote e zucca

Zucca delica, tutti i modi per cucinarla

Per un piatto total orange invece niente di meglio di 200 grammi di zucca frullata da aggiungere alla crema. È un piatto buono d’estate, ma sopratutto d’inverno, mangiato caldo con qualche bruschetta di pane, peperoncino e abbondante pecorino. Per scaldare anche gli animi più freddi.

Preparazione

  • Lavate le carote, pulitele bene e tagliatele a pezzetti piccoli.
  • Sbucciate la cipolla e affettatela, poi fatela appassire in una pentola con un filo d’olio extravergine d’oliva.
  • Quando la cipolla sarà dorata aggiungete anche le carote e fate insaporire, mescolando bene per 5 minuti.
  • Poi aggiungete un pizzico di sale e pepe, aggiungete il brodo e alzate la fiamma, portando a ebollizione.
  • Fate cuocere per altri 15 minuti, a fuoco dolce, fino a quando le carote non si saranno ammorbidite.
  • Spegnete il fuoco e frullate i tutto con il frullatore (meglio se a immersione) ottenendo un composto cremoso e liscio.
  • Versate anche la panna, mescolate bene e servite.