Risotto ai fichi

Un rito di passaggio dall'estate all'autunno: il risotto ai fichi. Noi abbiamo deciso, ci lasciamo sedurre dal suo sapore dolce e avvolgente

risotto con i fichi
©UnaDonna.it

Con l’arrivo dell’autunno, torna un po’ d’appetito in più, e anche stare davanti ai fornelli non ci fa soffrire il caldo come in estate. Se aggiungiamo che questo piatto è piuttosto semplice da realizzare e si presta ad almeno un paio di varianti – aggiunta di mandorle e noci, oppure mantecatura con lo zola – non c’è alcun dubbio: dobbiamo provarlo.

Anche perché, si sa, un risotto ai fichi è anche piuttosto seducente, non vi pare?

  • Resa: 4 Persone servite
  • Difficoltà:
  • Cottura: 25 minuti

Ingredienti

  • 250 grammi riso carnaroli
  • 8 fichi
  • 1 cipolla
  • 1 bicchiere vino bianco secco
  • brodo vegetale
  • 50 grammi burro
  • grana grattugiato (a piacere)
  • olio di oliva

Preparazione

  1. Laviamo, asciughiamo e tagliamo a pezzetti i fichi.
    Sminuzziamo la cipolla e e mettiamola a soffriggere in una padella con un po’ d’olio.
  2. Appena la cipolla sarà dorata, aggiungiamo il riso, tostiamolo e facciamo sfumare con un bicchiere di vino bianco.
    Continuiamo la cottura per una decina di minuti, allungando col brodo vegetale.
  3. Aggiungiamo i fichi fatti a pezzetti, amalgamiamo bene e terminiamo la cottura. Poi Facciamo mantecare con una noce di burro e col grana e portiamo in tavola: buon appetito!
  4. Se preferiamo, per dare un tocco di contrasto in più, mantechiamo con gorgonzola anziché col burro.
    In ogni caso, poi guarniamo con un paio di fichi fatti in quattro, e, se vogliamo, con mandorle sgusciate e spellate. Che profumino, vero?


Vedi altri articoli su: Cosa Cucino Stasera | Ricette Primi Piatti | Ricette senza glutine |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *