Peperoni ripieni di bietole

Peperoni ripieni di bietole

Un piatto vegetariano molto saporito e colorato, facile da realizzare e gustosissimo a base di bietola e peperoni.

-
30/09/2016

Sommario

Un piatto vegetariano molto saporito e colorato, facile da realizzare e gustosissimo a base di bietola e peperoni.

Tempo di preparazione:
15 minuti
Tempo di cottura:
40 minuti

Ingredienti Ricetta

  • Peperone rosso sodo e fresco 1
  • Bietole lessate 200 g
  • Uova intere fresche 3
  • Pecorino grattugiato 4 cucchiai
  • Salvia ananas 10 foglie
  • Olio extravergine di oliva 1 cucchiaio
  • Sale viola qb

I peperoni ripieni di bietole sono un secondo piatto vegetariano realizzato con peperoni rossi farciti con un delizioso ripieno a base di bietola lessata e salvia ananas.

Le bietole sono ortaggi dalle proprietà rinfrescanti, diuretiche e antianemiche. Infatti sono ricche di acqua, di ferro e potassio e di vitamina C, che favorisce l’assorbimento dei sali minerali. Contengono un buon quantitativo di antiossidanti, fibre, clorofilla, acido folico e saponine che aiutano ad eliminare i grassi. Sono molto digeribili e povere di calorie: 100 g di prodotto edibile ne contengono circa 19.

Ne esistono due tipi: la bietola da taglio o erbetta e la bietola da coste. La prima ha foglie molto verdi e grandi. la seconda ha foglie grandi ma più spesse e gambi bianchi o argentei molto carnosi.

In cucina hanno un grande utilizzo. Vengono usate per realizzare gustose zuppe, minestroni e minestre oppure come condimento di piatti di pasta o riso. Si possono anche impiegare per realizzare sfiziose torte salate o per confezionare squisite frittate. Sono ottime anche come contorno da abbinare a carni, stufati, spezzatini, arrosti e involtini. Ma l’abbinamento è eccezionale anche con pesci cotti al vapore, alla griglia, alla piastra o al forno.

Per non perdere le proprietà nutrizionali, si possono cucinare al vapore oppure lessare per pochi minuti in poca acqua leggermente salata. Quindi si condiscono con poco olio extravergine di oliva, una punta di peperoncino piccante, sale e succo di limone e si assaporano come contorno o come antipasto.

Le bietole vanno consumate freschissime in quanto deperiscono velocemente.

Preparazione

Preparate gli ingredienti sul piano di lavoro.

Pulite il peperone con un panno umido e apritelo a metà. Eliminate il gambo e le parti bianche. Foderate una placca con carta da forno e adagiatevi sopra le due metà dei peperoni.

Rompete le uova in una terrina e spolverizzate con sale viola. Sbattetele e unite due cucchiai di pecorino grattugiato.

Fate incorporare il formaggio alle uova e unite le foglie di salvia ananas lavate, asciugate e spezzettate grossolanamente. Quindi versate un cucchiaio di olio extravergine di oliva.

Mescolate ed aggiungete le bietole lessate dopo averle ben strizzate e tagliate a pezzetti.

Mescolate fino ad ottenere un composto ben amalgamato e poi riempite le due metà del peperone.

Spolverizzate con il pecorino grattugiato rimasto.

Mettete nel forno già caldo a 180 gradi e lasciate cuocere per 30 minuti. Trascorso il tempo alzate la temperatura a 200 gradi e continuate la cottura ancora per 10 minuti o finché la superficie avrà assunto una bella e leggera doratura. Infine estraete dal forno.

Trasferite i peperoni in piatti individuali, guarnite con un rametto di salvia ananas e servite in tavola.
Buon appetito!!!

Anna Rosa Augurio
  • Scrittore e Blogger