Ricette

Peperonata

Una ricetta estiva dal sapore e dal profumo mediterraneo, perfetta come contorno, come antipasto o come sugo per ottimi primi piatti

La peperonata è una ricetta estiva, dato che i peperoni sono di stagione da giugno a settembre. Frutta e verdura di stagione sono sicuramente più gustose e ricche di sapore. La cosa che più mi piace d’estate è fare la spesa al mercato: tutti i banchetti sono pieni di colori e ricchi di profumo.

La peperonata è un piatto semplice a base di peperoni, cipolle, aglio e pomodoro, ma molto versatile: la possiamo gustare come contorno con la carne (io l’adoro con le polpette) o con il pesce saporito come il baccalà oppure provatela come appetitoso antipasto con delle bruschette o come sugo della pasta. Lascio a voi la scelta!
Se preferite una peperonata ricca potete aggiungere delle patate tagliate a cubetti quando mettete i peperoni. La versione siciliana invece prevede l’aggiunta a cottura ultimata di pangrattato saltato in padella con olio e aglio.

Un’altra ricetta appetitosa per gustare quest’ortaggio estivo è quella dei peperoni arrostiti, un gustoso antipasto o contorno. Non dimentichiamo che i peperoni sono molto ricchi d’acqua, ne contengo circa il 90%, di conseguenza una scelta d’eccellenza per l’estate.

  • Resa: 6 Persone servite
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 55 minuti
  • Cottura: 50 minuti
  • Cucina:

Ingredienti

  • 1200 grammi peperoncini freschi di diverso colore, tagliati in striscioline di 1.5 cm di larghezza
  • 350 grammi cipolla di Tropea tagliate a fettine
  • 2 spicchi d’aglio
  • 400 grammi pomodori pelati tagliati a cubetti
  • 6 cucchiai olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaino da caffè zucchero
  • 1 cucchiaino da caffè peperoncino secco facoltativo
  • 1 pizzico di pepe
  • sale

Preparazione

  1. Sbucciare le cipolle, lavare e tagliare a fettine sottili.
  2. In una padella antiaderente scaldare l’olio a fuoco medio, aggiungere le cipolle e l’aglio. Soffriggere a fuoco medio-basso per circa 15 minuti girando alcune volte con un cucchiaio di legno.
  3. Lavare i peperoni sotto acqua corrente. Eliminare il picciolo, tagliare a metà, rimuovere i semi e i filamenti. Tagliare i peperoni in striscioline (1.5 cm di larghezza). Unire alla cipolla e all’aglio. Cuocere con coperchio a fuoco medio-basso per 15 min. Rimuovere il coperchio, aggiungere i pomodori, il peperoncino, il sale, il pepe e lo zucchero. Mescolare bene e cuocere per circa 15 min. finché i peperoni saranno teneri.
  4. Nota: Suggerisco di acquistare peperoni di media grandezza, sodi e carnosi. Le cipolle che impiego sono le cipolle di Tropea, dal gusto più delicato.


Ghiaccioli fatti in casa alla menta
Ricette detox

Ghiaccioli fatti in casa alla menta

sostituire uova dolci
Consigli di cucina

Come sostituire le uova nei dolci

Succo di frutta fatto in casa senza zucchero
Ricette detox

Succo di frutta fatto in casa senza zucchero

Shirataki
Ricette Secondi Piatti

Shirataki: cosa sono e idee per ricette

Crema al mascarpone senza uova e panna
Ricette Dolci e Dessert

Crema al mascarpone senza uova e panna

Carpaccio di polpo con verdure
Cosa Cucino Stasera

Carpaccio di polpo con verdure

Spaghetti alla San Gennaro
Ricette Primi Piatti

Spaghetti alla San Gennaro

Branzino al forno con pomodorini capperi e olive
Cosa Cucino Stasera

Branzino al forno con pomodorini capperi e olive