Pandoro con nutella e mascarpone

Ecco come rendere ancora più goloso e ghiotto il pandoro! Per la sera della vigilia, per il pranzo di natale e per tutte le merende di festa, ecco la ricetta del pandoro alla nutella e mascarpone!

23/12/2014

Sommario

Ecco come rendere ancora più goloso e ghiotto il pandoro! Per la sera della vigilia, per il pranzo di natale e per tutte le merende di festa, ecco la ricetta del pandoro alla nutella e mascarpone!

Tempo di preparazione:
20 minuti
Quantità:
1 pandoro farcito

Ingredienti Ricetta

  • Pandoro 1
  • Mascarpone 500 g
  • Nutella 400 g
  • Cognac 5 cucchiai
  • Uova fresche 2
  • Zucchero bianco 100 g
  • Zucchero a velo per decorare qb
  • Cacao amaro per decorare qb

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 420 kcal
  • Grassi 25,5 g
  • Carboidrati 38 g
  • Zuccheri 27,3 g
  • Proteine 7 g

Non è Natale senza Panettone e Pandoro! Se, infatti, sul menù salato della cena della Vigilia e del pranzo di Natale ci sono moltissime tradizioni differenti che variano di regione in regione, sul versante dolce si ha invece un filo rosso che tutte le accomuna, un dato imprescindibile che è simbolo di questa festività: il Panettone da un lato e il Pandoro dall’altro!

Se il panettone, già di per sè ricco di uvetta e canditi nell’impasto, si presta ad essere servito al naturale, il pandoro invece, con il suo impasto più neutro, oltre ad essere spolverato con abbondante zucchero a velo, sembra sia nato per essere farcito con golosissime creme che gli regalano un appeal unico ed irresistibile!

Un classico accompagnamento è certamente la crema al mascarpone. Ma visto che a Natale non si bada alle calorie, una proposta a cui nessuno saprà resistere è il pandoro farcito non solo con mascarpone, ma anche con morbida nutella!


Leggi anche: Pandoro farcito con crema pasticcera e cioccolato

Scegliete mascarpone freschissimo ( o preparatelo in casa) e lavoratelo con uova (consiglio di pastorizzarle) e zucchero, un goccio di cognac, rhum o marsala e farcitevi il pandoro. Colate abbondante nutella su ogni strato e il gioco è fatto!

Se poi vi volete cimentare nella preparazione del pandoro  fatto in casa sarete davvero al top!

Preparazione

  1. Tagliate il pandoro a stella a fette spesse e richiudetelo nella carta in modo che non si asciughi.
  2. Preparate la crema al mascarpone: sbattete in una terrina i tuorli insieme allo zucchero ottenendo un composto soffice e spumoso. Aggiungete il cognac, il mascarpone e mescolate bene.
  3. A parte montate gli albumi a neve fermissima e aggiungeteli alla crema con movimenti delicati. Mettete la crema in frigorifero per 1 ora.
  4. Fate scaldare la nutella in modo da renderla fluida.
    Disponete la base del pandoro sul piatto da portata, farcite con abbondante crema al mascarpone e con due cucchiai di nutella. Coprite con la seconda fetta e ripetete la farcitura. Ricomponete così tutto il pandoro in altezza. Spolverizzate l’ultimo strato con zucchero a velo e cacao e decorate a piacere con la nutella rimasta.
    Tenete al fresco per 1 ora almeno prima di servire.