Melanzane ripiene al forno

Verdure ripiene: facili da preparare e dall'estetica accattivante sono sempre una proposta valida sia per l'antipasto che per accompagnare un secondo

melanzane ripiene

Ecco la variante senza carne delle classiche melanzane ripiene!

Una gioia per il palato di vegetariani ma anche per tutti coloro che amano le verdure.

Dopo una cottura in forno che permette alla polpa di diventare tenera, le melanzane lunghe vengono scavate e svuotate diventando degli scrigni morbidi pronti ad accogliere un ricco ripieno di verdure. Il tocco finale dato dalla scamorza affumicata rende il tutto ancora più goloso e dona quella nota di gusto che piacevolmente stuzzica il palato.

Mantenete il picciolo delle melanzane: saranno ancora più sceniche ed eleganti da portare in tavola.

E se si vuole dare ancora più colore, si può optare per un mix di verdure: con la stessa farcia, infatti, potete riempire anche pomodori, peperoni o zucchine!

Servitele come antipasto, come contorno o come secondo piatto leggero: in ogni caso saranno un successone!

  • Resa: 4 Persone servite
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 40 minuti
  • Cucina:

Ingredienti

  • 2 zucchine
  • 1 melanzana tonda
  • 4 melanzane lunghe
  • 1 scalogno
  • 200 grammi pomodorini
  • 100 grammi scamorza affumicata
  • sale e pepe
  • noce moscata
  • olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. Preriscaldate il forno e portatelo alla temperatura di 200°.
  2. Pulite e lavate le melanzane lunghe tenendo il picciolo, tagliatelea metà per il lungo e praticate dei tagli in diagonale sulla polpa.
    Disponetele in una leccarda coperta di carta forno, conditele con con un pizzico di sale, una macinata di pepe e un giro di olio.
    Cuocete per 20 minuti circa in modo che siano morbide.

  3. Mentre le melanzane cuociono preparate il ripieno: lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Lavate anche a melanzana tonda e le zucchine che taglierete prima a fette e poi a cubetti.
    Pulite lo scalogno, tritatelo finemente soffriggetelo in un cucchiaio di olio caldo in una capiente padella.

    Aggiungete le zucchine e le melanzane, mescolate e saltate per 5 minuti. Unite alle verdure anche i pomodorini, aggiungete un goccio di acqua, coprite con il coperchio ecuocete per 5 minuti. Regolate di sale, pepe e noce moscata. Spegnete e fate intiepidire.
    Tagliate infine a piccoli cubetti il formaggio.

  4. Sfornate le melanzane lunghe e scavatene la polpa e mescolatela alle verdure in padella. .
    Farcite i gusci di melanzane con il ripieno preparato e completate con qualche pezzettino di scamorza.
    Rimettete in forno per 5 minuti in mod che il formaggio si sciolga, sfornate e servite subito.


Vedi altri articoli su: Cosa Cucino Stasera | Ricette Antipasti | Ricette Contorni | Ricette di San Valentino | Ricette Secondi Piatti | Ricette vegetariane |

Commenti

  • clemente randone

    ” mia mammma” , negli anni 40 , le faceva cosi ., come sopra .. si chiamavano melanzane a barchetta e la sera prima ne veniva solcata , a grlglia la polpa e poi passavano la notte capovolte a ” perdere l’acqua ”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *