Insalata di orzo con tonno, olive e verdure

Se non avete voglia della solita insalata di riso, ecco a voi una gustosa, colorata e buonissima alternativa a base di orzo perlato e verdure!

14/08/2015

Sommario

Se non avete voglia della solita insalata di riso, ecco a voi una gustosa, colorata e buonissima alternativa a base di orzo perlato e verdure!

Tempo di preparazione:
15 minuti
Tempo di cottura:
25 minuti
Quantità:
6 persone

Ingredienti Ricetta

  • Orzo perlato 250 g
  • Tonno sott'olio 300 g
  • Cetriolo 1
  • Zucchine trombetta 3
  • Carote 3
  • Piselli freschi o congelati 150 g
  • Cipollotto 1
  • Peperone rosso 1
  • Pomodorini ciliegini 200 g
  • Olive denocciolate 2 cucchiai
  • Olio sale e pepe qb
  • Mix di erbette aromatiche maggiorana prezzemolo timo qb

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 1
  • Calorie 375 kcal
  • Grassi 15 g
  • Carboidrati 41 g
  • Zuccheri 12,5 g
  • Fibre 7 g
  • Proteine 17 g

Estate è sinonimo di piatti freddi, insalate fresche e leggere, ricche di verdurine di stagione che danno colore e sapore al piatto che, se ben calibrato, diviene comodamente piatto unico!

Sempre apprezzatissime, le insalate di cereali (orzo, farro, riso) sono una soluzione facile e comodissima per risolvere la cena, per il pranzo all’aperto o per la schiscetta da ufficio!

Tra questi cereali, l’orzo è senza dubbio uno dei più apprezzati: ha un basso contenuto di grassi e un alto tasso di fibre che lo rendono specialmente preferibile nelle diete dimagranti (stimola in breve il senso di sazietà), nelle diete a basso indice glicemico e nella cura naturale della stipsi. E’ ricco di magnesio, ferro, potassi, fosforo e calcio; non manca di vitamine E e B ed è anche particolarmente digeribile.

L’insalata di orzo con tonno, olive e verdure è un piatto unico, ricco, equilibrato e gustoso perfetto per tutta la stagione estiva, si prepara in breve tempo e dà grande soddisfazione.

Preparazione

  1. Fate cuocere l’orzo seguendo le indicazioni sulla confezione, quindi scolatelo, raffreddatelo sotto acqua corrente e versatelo in una grande ciotola: conditelo con olio, sale, pepe e le erbe aromatiche tritate finemente. Coprite con pellicola e mettete in fresco.
  2. Pulite e lavate tutte le verdure: affettate finemente il cipollotto, tagliate a cubetti le carote e le zucchine e tagliate a falde il peperone.
  3. Versate 1 cucchiaio di olio in una grande padella, unitevi le cipolle e i piselli (freschi o ancora congelati) e fate cuocere per 5 minuti.
    Aggiungete le carote e cuocete altri 5 minuti. Unite infine le zucchine e terminate la cottura per altri 8-10 minuti le verdure dovranno essere croccanti. Regolate di sale e pepe e fate raffreddare.
  4. Nel frattempo lavate i pomodorini e il cetriolo: tagliate i primi a metà, metteteli in un colapasta, salateli e lasciateli a perdere un po’ d’acqua per una mezz’oretta. Affettate infine il cetriolo a fette non troppo sottili.
  5. Unite le verdurine fredde all’orzo, aggiungete anche le olive grossolanamente tritate e il tonno sgocciolato.
  6. Completate con i pomodorini strizzati e il cetriolo, regolate il tutto di olio, sale e pepe e servite.


Leggi anche: Tartare di tonno agli agrumi e avocado