Gamberi al bacon

Velocissimo e facilissimo, ma sfizioso, saporito e gustoso: ecco un finger food di terra e mare che con i suoi contrasti di morbido e croccante saprà conquistare tutti i palati.

29/05/2015

Sommario

Velocissimo e facilissimo, ma sfizioso, saporito e gustoso: ecco un finger food di terra e mare che con i suoi contrasti di morbido e croccante saprà conquistare tutti i palati.

Tempo di preparazione:
10 minuti
Tempo di cottura:
5 minuti

Ingredienti Ricetta

  • Code di gamberoni fresche 12
  • Fette sottili di bacon 12
  • Olio extra vergine doliva qb
  • Sale e pepe macinato fresco qb
  • Cognac 1 bicchierino

Ecco un’idea per un antipastino rapido e semplicissimo da preparare: i gamberi al bacon.

La croccantezza delle fettine di bacon in cui vengono avvolte le cose di gamberoni, contrastano piacevolmente con la carne dei crostacei che rimane morbidissima e deliziosamente gustosa!

La ricetta è davvero facilissima e si presta ad essere preparata anche per una cenetta dell’ultimo minuto! L’ideale è lasciare insaporire le code di gambero in una emulsione di olio, sale, pepe e cognac per una mezz’oretta, in modo che il gusto sia esaltato e definito: giusto il tempo di preparare la tavola e richiamare tutti ai propri posti e lo sfizio in un boccone sarà subito servito!

Consiglio

Utilizzate code di gamberoni ben carnose.

Potete servire i gamberi al bacon per l’aperitivo come finger food in coppette monodose su un letto di misticanza e decorare con qualche fresco germoglio (di soia, di alfa alfa o di barbabietola, per esempio).

Se invece avete qualche minuto in più a disposizione, potete avvolgere i gamberi prima in una fetta di zucchina grigliata e poi nel bacon: avrete così un bocconcino ancora più sfizioso!

Preparazione

Sciacquate le code dei gamberoni e sgusciatele, quindi incidetele per eliminare il budellino nero.

Preparate una emulsione di 2 cucchiai di olio, due pizzichi di sale, pepe e il cognac (in alternativa potete usare anche vino bianco secco o, per una versione non alcolica, la scorza grattugiata di un limone) .
Mettete le code dei gamberoni in un piatto, conditele con l’emulsione e fate insaporire per mezz’ora.


Leggi anche: Gamberi in pasta kataifi

Scolate le code dal condimento e avvolgetene ognuna in una fetta di bacon.

Scaldate una padella antiaderente e fate cuocere le code dei gamberoni per 1 minuto per lato a fiamma vivace. Sfumate con un goccio del condimento in cui le avete fatte insaporire e servite subito.