Cosa Cucino Stasera

Frittata di pasta con prosciutto cotto e parmigiano

Ecco una di quelle ricette veloci e gustose che si preparano con quello che comunemente si trova quasi sempre in frigo: uova e pasta avanzata dal pranzo o dalla cena del giorno prima!

In cucina non si butta mai nulla e, se amate riciclare gli avanzi perchè non condividete l’idea dello spreco, questa ricetta completa e ricca di sapore è quello che fa per voi!
Il tempo per preparare la frittata di pasta è davvero minimo, la potete fare espressa, da mangiare tiepida, oppure la potete preparare il giorno prima da gustare l’indomani, anche fredda.
Per praticità potete portarla al lavoro, da mangiare nella pausa pranzo oppure potete tagliarla a quadrotti e servirla come appetizer o finger food.
Insomma, la frittata di pasta è versatile, è un ottimo piatto unico che incontra il gradimento di tutti (anche dei bambini) e si può cucinare in tempi rapidi utilizzando la pasta che non avete consumato del tutto.
Qua proponiamo una variante della ricetta classica e, oltre agli spaghetti avanzati, utilizziamo del prosciutto cotto: perfetto per dare un tocco di sapore in più alla pietanza!
Potete usare indifferentemente sia la pasta in bianco (con olio e parmigiano) oppure quella al sugo che solitamente avanza dal pranzo domenicale.

  • Resa: 2 Persone servite
  • Preparazione: 8 minuti
  • Cottura: 25 minuti

Ingredienti

  • 5 uova fresche
  • 80 grammi spaghetti
  • 1 scalogno medio
  • 100 grammi prosciutto cotto a cubetti
  • 1 cucchiaio parmigiano-reggiano-grattugiato
  • 2 cucchiai olio extra vergine d’oliva
  • sale,pepe
  • pizzico noce moscata facoltativa

Preparazione

  1. In una padella antiaderente di circa 22 cm di diametro fate andare lo scalogno con l’olio evo.
  2. Nel frattempo sbattete le 5 uova con parmigiano, noce moscata, sale e pepe.
  3. Una volta che lo scalogno si sarà ammorbidito, unite il prosciutto cotto a dadini e fate cuocere per circa 10 minuti.
  4. Aggiungete alle uova la pasta e mantecate delicatamente.
  5. Versate il composto nella padella antiaderente con lo scalogno e cuocete a fiamma bassa per circa 10 minuti, pressando la frittata leggermente.
  6. Trascorsi i 10 minuti dovete girare la frittata aiutandovi con un piatto o un coperchio, facendo attenzione a non romperla.
  7. Fate cuocere sull’altro lato per altri 10 minuti circa o fino a quando no si sarà formata una leggera crosticina.
  8. Prima di servire la frittata di pasta fatela intiepidire leggermente.


Rose di pasta sfoglia alle pesche
Ricette Dolci e Dessert

Rose di pasta sfoglia alle pesche

Insalata di cetrioli
Ricette detox

Insalata di cetrioli

Porridge salato
Ricette detox

Porridge salato

Spaghetti di riso con gamberetti
Ricette Primi Piatti

Spaghetti di riso con gamberetti

Torta duchessa
Ricette Dolci e Dessert

Torta duchessa

Astice al forno
Ricette Secondi Piatti

Astice al forno

Torta sacher vegana con il bimby
Ricette con il Bimby

Torta Sacher vegana con il Bimby

Menu di Ferragosto light
Cosa Cucino Stasera

Menù di Ferragosto light

Menu di Ferragosto light
Cosa Cucino Stasera

Menù di Ferragosto light

Il menù di ferragosto light è una splendida idea per un pranzo all’insegna della condivisione e dell’allegria pur restando leggeri a ferragosto.

Leggi di più