Farro invernale con melograno

Farro invernale con melograno

Se siete abituati a mangiare insalate di farro solo in estate, ricredetevi: questa versione invernale con melograno è da provare!

19/11/2015

Sommario

Se siete abituati a mangiare insalate di farro solo in estate, ricredetevi: questa versione invernale con melograno è da provare!

Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
30 minuti

Ingredienti Ricetta

  • Farro 250 grammi
  • Pecorino siciliano al pepe 200 grammi
  • Cipolla rossa 1
  • Uvetta 2 pugni
  • Mandorle non pelate 80 grammi
  • Melograni 2
  • Avocado 1
  • Olio sale e pepe qb
  • Limone 1

Durante i mesi caldi il farro, insieme a riso e orzo, è stato il protagonista indiscusso di insalate estive in diverse e gustose declinazioni (con Verdure Infornate e Feta, Mozzarella di Bufala e Cipollotto, al tonno e pomodorini, al pesto, con rucola e cipolla, alle zucchine e anche con feta, olive e pomodorini).

Ora che le temperature sono calate e che la stagionalità delle verdure è cambiata, lo ritroviamo in una veste nuova a comporre un piatto invernale particolare in cui si mescolano sapori dolci e salati: il melograno, l’avocado, le mandorle, l’uvetta e il sapore deciso del pecorino siciliano al pepe ad alta stagionatura.

Da servire a temperatura ambiente o appena tiepida in piccole cocottine insieme all’aperitivo, o come antipasto accanto a un paio di fette di salmone selvaggio affumicato.

Vuoi saperne di più sul farro? Dai un occhio al nostro articolo in cui sono spiegate tutte le sue proprietà!


Leggi anche: Insalata di farro e verdure

Preparazione

Mettete l’uvetta in ammollo in acqua tiepida per 20 minuti.

Lessate nel frattempo il farro seguendo i tempi di cottura indicati sulla confezione.

Mentre il farro cuoce, scaldate una padella antiaderente senza condimento e fatevi tostare le mandorle per 5 minuti muovendo la padella in modo non brucino. Salate, pepate e spostatele su un tagliere a raffreddare.

Tagliate a fettine sottili la cipolla e fatela rosolare in un cucchiaio di olio nella stessa padella usata per tostare le mandorle. Salate e pepate.

Scolate il farro e raffreddatelo subito sotto acqua corrente. Versatelo quindi in una capiente ciotola e conditelo con olio, sale e pepe.

Tagliate il pecorino a piccoli cubetti e unitelo al farro.
Tagliate anche l’avocado a piccoli cubetti, conditelo con olio, sale, pepe e il succo di mezzo limone e tenete da parte.

Scolate l’uvetta e unitela alle cipolle. Mescolate e trasferite il tutto nella citola con il farro.

Tritate le mandorle grossolanamente con un grosso coltello da cucina e unite anch’esse al farro.

Sgranate i due melograni e unite i chicchi all’insalata.
Aggiungete anche l’avocado.

Mescolate tutto, regolate di sale, pepe e olio e fate riposare per 1 ora prima di servire.


Potrebbe interessarti: Le proprietà del farro