Torta di riso alla frutta

Torta di riso alla frutta

Dessert profumato e gustoso: il connubio tra riso e frutta è perfetto per tenersi leggeri senza rinunciare alla dolcezza.

Sommario

Dessert profumato e gustoso: il connubio tra riso e frutta è perfetto per tenersi leggeri senza rinunciare alla dolcezza.

Quantità:
12 persone

Ingredienti Ricetta

  • Riso parboiled 200 g
  • Latte qb l
  • Zucchero 165 g
  • Uova 2
  • Pere 3
  • Albicocche va bene anche in scatola 12
  • Pesche in alternativa si possono usare delle susine 3
  • Marmellata di albicocche 125 g

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 1
  • Calorie 216 kcal
  • Grassi 3 g
  • Carboidrati 43 g
  • Zuccheri 29 g
  • Proteine 4,7 g

Avete voglia di sperimentare qualcosa di diverso in cucina e non sapete da dove iniziare? Ecco per voi un buon suggerimento: la torta di riso alla frutta. Si tratta di un dolce molto profumato e gustoso, grazie alla presenza di varie tipologie di frutta, e dalla consistenza morbida, data dal riso. È ottimo sia a fine pasto, sia a colazione. Sembra avere origine dalla tradizione bolognese: veniva preparato durante la “Festa degli addobbi”, organizzata in occasione del decennale di una parrocchia. Non resta che imparare a prepararlo!

E se i dessert a base di riso vi fanno impazzire, provate anche la ricetta delle frittelle di riso e quella della torta di riso, disponibile anche in versione gluten free.

 

Qualche variante gustosa
Come per tutti i dolci, anche per questo esistono delle varianti. Si possono aggiungere anche le mele ai frutti previsti, le quali andranno in cottura insieme alle pere. Il dolce può essere arricchito anche con dell’uvetta strizzata da aggiungere alla fine della cottura della frutta.

Preparazione

  1. Immergere il riso in acqua bollente per 3 minuti e poi scolarlo.
    A parte portare ad ebollizione il latte con 70 g di zucchero e quando bolle unire il riso. Cuocere a fuoco medio, mescolando frequentemente, fino a quando il riso non sarà tenero ed avrà assorbito quasi tutto il liquido.
  2. Nel frattempo preparare uno sciroppo con lo zucchero rimanente e un 1/4 di litro di acqua e cuocere a fuoco medio.
  3. In un altro contenitore sbattere le uova e aggiungerle al riso. Mescolare bene e porre l’impasto in uno stampo di 25 cm di diametro, precedentemente imburrato, coprendo il fondo ed i lati (si possono usare anche gli stampi in silicone).
    Fare cuocere l’impasto in forno preriscaldato a 190° C per circa 10 minuti.
  4. Trascorsi i 10 minuti togliere il dolce dal forno ed appiattirne la superficie. Fare poi cuocere per altri 20 minuti, affinché il riso mantenga completamente la forma.
  5. A parte sbucciare le pere e togliere il torsolo. Tagliarle in quarti e farle cuocere nello sciroppo di zucchero per circa 10 minuti. Aggiungere le albicocche e le pesche o le susine tagliate a metà e far cuocere per altri 10 minuti, fino a quando saranno tenere, ma non molli.
  6. Scolare la frutta, senza buttare lo sciroppo, e disporla nell’involucro di riso. Tenere in caldo il composto e nel frattempo preparare una riduzione della marmellata con lo sciroppo rimasto. Pennellare quindi la frutta con la marmellata e mettere quella avanzata in una salsiera: fungerà da accompagnamento alla torta.


Leggi anche: Torta estiva di frutta fresca: ecco la miglior ricetta