Torta di carote

Torta di carote

Buona e ricca di vitamine: è la torta di carote! Decidete voi se decorarla con solo zucchero a velo, panna montanta o una soffice crema al burro!

20/11/2015

Sommario

Buona e ricca di vitamine: è la torta di carote! Decidete voi se decorarla con solo zucchero a velo, panna montanta o una soffice crema al burro!

Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
50 minuti
Quantità:
14 persone

Ingredienti Ricetta

  • Uova fresche 6
  • Carote grattugiate 300 g
  • Zucchero semolato 200 g
  • Zucchero di canna 80 g
  • Farina 00 180 g
  • Farina di mandorle 100 g
  • Fecola di patate 20 g
  • Arancia il succo 1
  • Lievito vanigliato 1 bustina
  • Olio di semi 90 g
  • Crema al burro per decorare 500 g

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 1
  • Calorie 473 kcal
  • Grassi 30 g
  • Carboidrati 43 g
  • Zuccheri 33 g
  • Fibre 1,9 g
  • Proteine 7,5 g
  • Colesterolo 180 mg

La torta di carote è un dolce da forno famosissimo in tutto il mondo!

Ne esisitono tantissime versioni e declinazioni e questa varietà la rende un prodotto da forno che si può preparare all’infinito senza mai incorrere nella noia.

C’è chi nell’impasto mette il burro, chi invece usa l’olio di semi e chi non aggiunge né l’uno né l’altro, facendone una versione più light; c’è chi la serve solo spolverizzata di zucchero a velo e chi invece la decora con soffici ciuffi di panna montata, crema al burro o chantilly.

Ancora, c’è chi la glassa con pasta di zucchero e chi invece preferisce una golosissima e sempre deliziosa ganache al cioccolato fondente! C’è chi la aromatizza con spezie e cannella, chi usa solo la vaniglia e chi utilizza l’estratto di mandorle per esaltare il sapore della farina di mandorle che è comunemente aggiunta all’impasto!

Insomma, come vedete, ci si può sbizzarrire: a voi la scelta!

Preparazione

  1. Dividete i tuorli dagli albumi.
  2. Con le fruste elettriche lavorate i tuorli a temperatura ambiente insieme allo zucchero per circa 20 minuti fino ad ottenere una spuma chiara e gonfia.
  3. Accendete il forno a 180°C.
  4. Aggiungete il succo d’arancia, l’olio e le carote strizzate molto bene. Amalgamate.
  5. Setacciate insieme fecola, farina e lievito e aggiungete il mix all’impasto poco per volta.
    Aggiungete in ultimo la farina di mandorle.
  6. Montate a neve fermissima gli albumi e incorporateli con delicatezza all’impasto usando una spatola.
  7. Imburrate e infarinate molto bene uno stampo tondo a cerniera di 24 cm e versateci l’impasto. Infornate per 45-50 minuti.
  8. Sformate e fate raffreddare completamente la torta quindi ricopritela con la crema al burro, decorando a piacere con carotine di marzapane o come meglio vi suggerisce la vostra fantasia!


Leggi anche: Torta camilla light: la ricetta