Pan brioche

Un risveglio più dolce ci attende se sappiamo che in cucina, sotto un panno candido, riposa un soffice pan brioche pronto per essere gustato!

20/03/2015

Sommario

Un risveglio più dolce ci attende se sappiamo che in cucina, sotto un panno candido, riposa un soffice pan brioche pronto per essere gustato!

Tempo di preparazione:
50 minuti
Tempo di cottura:
35 minuti
Quantità:
1 pan brioche da 30 cm

Ingredienti Ricetta

  • Farina manitoba 200 g
  • Farina di riso 50 g
  • Farina 0 200 g
  • Latte fresco intero a temperatura ambiente 150 g
  • Uova fresche a temperatura ambiente 3
  • Tuorlo 1
  • Burro a temperatura ambiente 100 g
  • Lievito di birra fresco 10 g
  • Sale 10 g
  • Zucchero 30 g

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 288 kcal
  • Grassi 12 g
  • Carboidrati 38 g
  • Zuccheri 5,4 g
  • Proteine 8,8 g

Il pan brioche è un pane semi dolce morbido e soffice perfetto per iniziare con la marcia giusta alle nostre giornate! Tagliato a fette e spalmato con un velo di burro e una buona confettura, il pan brioche dà il meglio di sè! Se poi la confettura (come quella di fragole, di ciliegie o di pesche e pere) o la marmellata è fatta in casa, il piacere è ancor più grande!

L’impasto per il pan brioche viene fatto cuocere in uno stampo da plum cake così da avere la forma del pane in cassetta che si presta perfettamente per essere affettato e usato al posto delle fette biscottate – provatelo e ve ne innamorerete!

Preparazione

  1. Fate sciogliere il sale in due cucchiai di acqua tiepida e tenete da parte.
    Fate sciogliere il lievito in 100 grammi di latte tiepido (35°) e tenete da parte.
  2. Versate nell’impastatrice la farina manitoba, la farina di riso e la farina 0. Aggiungete anche lo zucchero e iniziate ad impastare aggiungendo il latte a filo.
    Lavorate bene per 5 minuti, poi unite le 3 uova intere, una alla volta e impastate ancora 5 minuti. Aggiungete ora l’acqua con il sale.
  3. Sempre con il gancio in movimento, aggiungete il burro un tocchetto per volta e continuate ad impastare per circa 15-20 minuti: avrete un impasto elastico e perfettamente liscio.
  4. Formate una palla, mettetela in una ciotola spennellata di olio, coprite con pellicola bucherellata e con un canovaccio e fate lievitare per 3 ore.
  5. Riprendete l’impasto, girateo sul piano infarinato e stendetelo un poco per formare una sorta di rettangolo. Arrotolate l’impasto su se stesso per formare un salsicciotto e, tenendo la chiusura verso il basso, tagliatelo in 4 parti uguali. Lavorate ogni pezzetto lisciandolo e modellandolo con le mani a mò di piccolo salsicciotto.
  6. Imburrate e infarinate uno stampo da plum cake grande e disponetevi i 4 salsicciotti uno accanto all’altro, coprite ancora con pellicola e fate lievitare in forno spento con la luce accesa per 1 ora.
  7. Accendete il forno a 180°.
    Praticate un taglio esattamente a metà dei salsicciotti lievitati, spennellate con il tuorlo sbattuto insieme al restante latte e infornate per 40 minuti circa (coprite con un foglio di stagnola dopo 25-30 minuti se dovesse scurirsi troppo la superficie).
  8. Fate raffreddare il pan brioche prima di sformarlo e gustarlo!


Leggi anche: Come farcire il Pan di Spagna, con cioccolato, crema e frutta