Mousse di cachi e yogurt
Ricette Dolci e Dessert

Mousse di cachi e yogurt

La mousse di cachi e yogurt, un dolce al cucchiaio delicato e delizioso perfetto per chi ha voglia di godersi un dessert in tutta leggerezza. Ecco la ricetta facile e veloce!

S24

Mousse di cachi e yogurt, un delizioso e cremoso dessert al cucchiaio senza cottura, preparato con una coulis di cachi alla quale si può aggiungere del rum per avere un gusto più deciso, e lo yogurt.
Volendo si può optare anche per quello greco! Il nostro dessert al cucchiaio è un dolce leggero senza farina e quindi anche senza glutine, senza grassi, leggero, preparato solo con yogurt e frutta fresca. Insomma tutti gli ingredienti per un dolce sano e leggero e se non aggiungete lo zucchero, ancora meglio.

Cachi, i benefici per la nostra salute

I cachi sono un frutto davvero prezioso per la nostra salute. Approfittiamone quando in autunno sono di stagione e utilizziamoli per preparare una sana colazione o una merenda. Il cachi, o kaki, è un albero da frutta originario dell’Asia orientale. In italiano ha anche un altro nome, un po’ meno noto: diòspiro o diòspero. Forse non lo sapevate, ma il cachi è uno degli alberi da frutto coltivati più anticamente dall’uomo. La sua terra d’origine è la Cina centro-meridionale. I cinesi hanno chiamato il cachi L’Albero delle sette virtù perché fa molta ombra, è una fonte di buona legna da ardere, il suo fogliame concima in abbondanza il terreno, non viene attaccato dai parassiti, le sue foglie hanno fantastici colori decorativi, è molto longevo e offre agli uccelli ampio spazio sui rami per nidificare.

Le proprietà dei cachi

I cachi sono frutti piuttosto calorici ed energetici: 100 grammi di cachi apportano circa 65 calorie. I cachi sono composti essenzialmente da acqua e zuccheri, a cui si aggiungono piccole quantità di proteine e di grassi. È il loro contenuto di zuccheri naturali a dare una sferzata di energia al nostro corpo quando ha bisogno di ricaricarsi. I cachi sono una fonte di vitamine, con particolare riferimento alla vitamina C, che contribuisce a rafforzare il nostro organismo e il sistema immunitario per affrontare e prevenire i tipici malanni di stagione.
Hanno proprietà lassative e diuretiche. I cachi sono frutti ricchi di fibre che contribuiscono a migliorare la regolarità intestinale. Le fibre sono utili anche per aiutare il nostro organismo a liberarsi dalle tossine. La loro ricchezza d’acqua li rende un frutto utile a reidratare l’organismo e nello stesso tempo a stimolare la diuresi. Una caratteristica molto utile per chi desidera scegliere un’alimentazione ricca di cibi che lo aiutino a depurarsi.
Sono un frutto utile per provare a contrastare la tipica stanchezza autunnale dato che ci aiutano a ritrovare energia in modo naturale.

Quando mangiare i cachi

Il momento ideale per consumare i cachi è la colazione, sia per iniziare la giornata con più sprint che per riavviare fin da subito le funzionalità intestinali. Consumate i cachi quando sono ben maturi sia per poter godere al meglio di tutto il loro contenuto di vitamine e sali minerali sia per poterli gustare nel modo giusto (magari estranedo direttamente la polpa con il cucchiaino). Infatti quando i cachi non sono al punto esatto di maturazione allappano, cioè danno una strana sensazione al palato che rende difficoltoso mangiarli. Non dimentichiamo che i cachi sono anche un frutto ricco di antiossidanti. Infatti contengono vitamina A, betacarotene, licopene, luteina e zeaxantina. Un insieme di sostanze molto importanti per proteggere la pelle, la vista e tutto l’organismo dall’azione dei radicali liberi e dall’invecchiamento precoce.

  • Resa: 4 coppette
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 5 minuti

Ingredienti

  • 250 grammi cachi
  • 1 cucchiaio zucchero
  • 2 cucchiaini agar agar secco o fogli di gelatina

  • 100 grammi yogurt greco
  • succo di limone

Preparazione

  1. Lavare, asciugare e sbucciare i cachi
  2. Mousse di cachi e yogurt
    Eliminare anche i semi e raccogliere la polpa in una ciotola,
  3. Mousse di cachi e yogurt
    Aggiungere qualche goccia di limone e frullare il tutto.
  4. Mousse di cachi e yogurt
    In una piccola casseruola mettere l’agar agar (oppure 8 grammi di fogli di gelatina),
  5. Mousse di cachi e yogurt
    Aggiungere 4 cucchiai di acqua fredda e portare a bollore.
  6. Mousse di cachi e yogurt
    Quando la polvere è completamente sciolta, aggiungere la polpa dei cachi e il fruttosio, continuando a mescolare fino a quando tutti gli ingredienti sono perfettamente amalgamati
  7. Mousse di cachi e yogurt
    Allontana dal fuoco e lasciare intiepidire.
  8. Mousse di cachi e yogurt
    Unire lo yogurt alla crema di cachi.
  9. Mousse di cachi e yogurt
    Dividere in 4 coppette e lasciare solidificare in frigorifero per 2 ore.
  10. Mousse di cachi e yogurt
    Al momento di servire, decorare la mousse di cachi e yogurt con scorzette di limone o biscottini secchi. 


Crostata di castagne
Ricette Dolci e Dessert

Crostata di castagne

Coppe di castagne e mascarpone
Ricette Dolci e Dessert

Coppe di castagne e mascarpone

Torta senza lattosio al cioccolato
Ricette Dolci e Dessert

Torta senza lattosio al cioccolato

Torta di cachi
Ricette Dolci e Dessert

Torta di cachi

Ricette Dolci e Dessert

Fave dei morti, la ricetta dei biscotti di Ognissanti

Ricette Dolci e Dessert

Crostata di pere e amaretti

Ricetta girelle al limone con limoncello
Dolci al Limone

Ricetta girelle al limone con limoncello

Ricetta limoni canditi di Sicilia
Dolci al Limone

Ricetta limoni canditi di Sicilia

Ricetta light: pesce in umido con pomodorini
Ricette Light

Ricetta light: pesce in umido con pomodorini

Come preparare il pesce in umido con i pomodorini e le olive, quale pesce scegliere e come condirlo. Una ricetta adatta a tutta la famiglia.

Leggi di più