Crema al cioccolato (ganache)

Golosissima e semplicissima da realizzare, è la crema al cioccolato più buona che ci sia: la ganache.

La ganache al cioccolato è un’indispensabile base di pasticceria che vi permetterà di ricoprire e farcire torte, cupcakes, tartellette di frolla, pasticcini, ecc.

La ganache altro non è che una crema golosa e goduriosa a base di panna e cioccolato e, come tante ricette di pasticceria, ha origine in Francia. Nata dall’errore di un pasticcere/pasticcione che fece cadere del latte caldo su del cioccolato, questa crema liscia e lucida è diventata un must!

Due versioni della stessa crema:

La ganache al cioccolato si può preparare sia in versione montata che non montata. Nel primo caso assumerà una consistenza più spumosa che la renderà adatta a decorazioni di cupcakes, farciture di macarons e torte; nel secondo caso, invece, la sua texture sarà perfetta per rivestire dolci (come il tronchetto di Natale) o per farcire con uno strato di puro gusto una crostata.

In frigorifero la ganache si indurisce e diventa già di per sé una crema che farete fatica a non mangiare a cucchiaiate direttamente dalla ciotola!

Potete inserire aromi freschi nella panna e lasciarli in infusione per qualche ora in modo che rilascino tutto il loro profumo e sapore, oppure potete aromatizzare la ganache con un tocco alcolico, prima della montatura o del raffreddamento completo.

La ricetta è velocissima e facilissima: dovrete solo scegliere e selezionare ingredienti di prima qualità affinché la vostra ganache sia divina!

Potete usare il cioccolato che preferite: bianco, fondente, extra fondente, al latte o gianduja e, a partire da qui, creare il dolce dei vostri desideri!

  • Resa: 1 dose per farcire 1 torta di 20 cm
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 5 minuti

Ingredienti

  • 300 grammi cioccolato fondente
  • 300 grammi panna fresca
  • 1 noce di burro

Preparazione

  1. Tritate il cioccolato a coltello e versatelo in una ciotola.

  2. Scaldate la panna in un pentolino insieme al burro e portate al limite del bollore.

  3. Versate la panna calda sul cioccolato mescolando con una frusta affinchè sia tutto sciolto e si ottenga una crema liscia, omogenea e lucida.

  4. Se desiderate usare la ganache non montata, coprite con un foglio di pellicola a contatto e lasciate raffreddare, quindi usate come da ricetta.

  5. Se desiderate usare la ganache montata, una volta fredda, passatela in frigorifero per 15 minuti quindi montatela a crema con le fruste elettriche e usate come da ricetta.


Vedi altri articoli su: Fatto In Casa | Ricette Dolci e Dessert | Ricette veloci |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *