Casatiello con il Bimby

Uno dei dolci pasquali tipici della tradizione napoletana: preparalo in casa in modo veloce grazie al Bimby.

casatiello

La Pasqua si sta avvicinando e noi siamo pronti a proporvi tante nuove e sfiziose ricette per la vostra tavola e le scampagnate dei giorni di festa. E naturalmente in cucina c’è sempre il nostro fidato Bimby a darci una mano!

Iniziamo con il casatiello, la tipica torta salata che si prepara a Napoli, e in tutta la Campania, per Pasqua. Come vuole la tradizione, dopo il digiuno del venerdì santo si prepara il sabato mattina per consumarlo in giornata dopo mezzogiorno, quando “se scioglen’e campan”.

A differenza del tortano (che è molto più ricco di salumi, di solito mortadella o prosciutto, e dove il ripieno viene messo sull’impasto spianato e successivamente arrotolato) il casatiello ha un ripieno meno ricco, che permette di assaporare meglio il gusto della sugna e dei “cicoli”, ossia i ciccioli di maiale.

La sua diffusione, così come quella della pastiera (altro piatto napoletano tipicamente pasquale) risale almeno al ‘600. È preparato a partire da una pasta da pane, condita con formaggio, strutto, ciccioli e altri salumi, rilievitata e poi cotta, preferibilmente in forno a legna.

Ne esistono anche diverse versioni dolci, come quella preparata con uova, zucchero, strutto e glassa, e decorata in superficie con confetti colorati.

Se invece vogliamo preparare il dolce più classico della Pasqua non c’è problema! Ecco la ricetta per preparare la colomba di Pasqua, sempre con Bimby!

Nell’attesa si posso gustare anche delle deliziose crêpes prosciutto e fontina, per concedersi qualche sfizio anche prima della Pasqua!

  • Resa: 4 Persone servite
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 35 minuti

Ingredienti

  • 500 grammi farina 00
  • 1 cucchiaino zucchero
  • 300 grammi acqua tiepida
  • 1 cucchiaino sale fino
  • 150 grammi strutto (oppure olio o burro)
  • 1 cubetto lievito (circa 25 grammi)
  • pepe

Preparazione

  1. Versare nel boccale l’acqua e lo zucchero → 1 Min. / 37° / Vel. 2.
  2. Aggiungere il lievito → 10 Sec. / Vel. 3.
  3. Aggiungere lo strutto → 10 Sec. / Vel. 3.
  4. Aggiungere la farina, il sale e il pepe → 5 Min. / Vel. Spiga.
  5. Togliere l’impasto e metterlo in una terrina a lievitare per 90 Min.
  6. Riprendere l’impasto e stenderlo sulla spianatoia, aiutandosi con le mani, bagnate con l’olio, e aggiungere tutti gli ingredienti tritati.
  7. Arrotolarlo e lasciarlo lievitare per 90 min. in forno chiuso e spento.
  8. Cuocere in forno a 180° per 30/35 min. finché assumere un colorito biondo.


Vedi altri articoli su: Ricette con il Bimby | Ricette Pasqua | Ricette Piatti Unici |