Bucatini all’amatriciana

Un appetitoso primo piatto di pasta della tradizione italiana, semplice e veloce da preparare, ma che piace a tutti!

Sommario

Un appetitoso primo piatto di pasta della tradizione italiana, semplice e veloce da preparare, ma che piace a tutti!

Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
10 minuti
Quantità:
4 persone

Ingredienti Ricetta

  • Bucatini 340 g
  • Olio extravergine 1 cucchiaio
  • Guanciale o pancetta a cubetti 100 g
  • Cipolla media tagliata finemente 1
  • Vino bianco secco 50 ml
  • Passata di pomodoro S. Marzano 350 g
  • Peperonico secco 1 cucchiaio da tè
  • Sale e pepe macinato fresco qb
  • Pecorino grattugiato 4 cucchiai

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 1
  • Calorie 575 kcal
  • Grassi 26 g
  • Carboidrati 67,5 g
  • Zuccheri 6 g
  • Fibre 3 g
  • Proteine 19 g

L‘amatriciana o matriciana è un condimento per un appetitoso piatto di pasta a base di guanciale, pomodoro e pecorino. Il tutto è insaporito con peperoncino. Il nome di questa golosa ricetta deriva da Amatrice, una città al centro degli Appennini (in provincia di Rieti) dove l’ultimo fine settimana di agosto grandi quantità di questo gustoso piatto sono preparate per la sagra locale. La ricetta ha una tradizione che risale ai pastori, quando Amatrice faceva ancora parte dell’Abruzzo, e originariamente utilizzava gli spaghetti. Questa ricetta è poi stata acquisita dalla tradizione culinaria romanesca che ha sostituito gli spaghetti con i bucatini e ha inoltre aggiunto la cipolla. I bucatini sono un tipo di pasta lunga, molto simili ai dei grossi spaghetti forati.
Il peperoncino dà una nota calda e saporita a questa ricetta. Piace a tutti: adulti e piccini. Mio figlio l’adora!

[dup_immagine align=”aligncenter” id=”80793″]

Preparazione

  1. In una padella antiaderente scaldare l’olio a fuoco medio, aggiungere il guanciale e soffriggere fino a che il grasso si sia sciolto e che il guanciale sia croccante. Mescolare frequentemente.
  2. Aggiungere la cipolla e soffriggere per circa 7-8 minuti. Aggiungere il peperoncino, cuocere per un minuto e aggiungere il vino. Alzare la fiamma e asciugare metà del vino. Aggiungere la passata di pomodoro e cuocere per 10 min.
  3. Nel frattempo in una pentola portare a ebollizione 3 l di acqua salata. Buttare i bucatini e cuocere al dente per ca. 10 min. (secondo le istruzioni sul pacchetto). Scolare e versare nel piatto di portata caldo, condire con il sugo, insaporire con pecorino!