Frollini al Parmigiano Reggiano

Un biscottino al delizioso Parmigiano Reggiano, ottimo aperitivo

Frollini al Parmigiano

La ricetta di oggi è una piccola idea piena di gusto: si tratta, infatti, di croccanti e saporiti biscottini salati al parmigiano reggiano, perfetti per decorare gustosamente la tavola, come segnaposto oppure come base su cui spalmare una morbida mousse al posto dei soliti crostini di pane.

Fatene di diverse misure e forme, e sparpagliateli sulla tavola, oppure adagiateli su un piattino trasparente e serviteli insieme a una mousse (come quella al salmone per esempio, adattissima all’occasione), fate  un foro prima di infornarli e fatevi passare un nastrino rosso per legare i tovaglioli o per dare il tocco finale al vostro pacchettino regalo.

E se l’amore e la fantasia vi suggeriranno altri possibili usi per questi piccoli deliziosi biscotti salati: beh, ascoltateli tutti!

Si preparano in un battibaleno e durano per molte settimane se conservati in sacchettini trasparenti per alimenti: che state aspettando?

 

  • Resa: 20 biscotti ( 2 Persone servite )
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 20 minuti

Ingredienti

  • 1 uova
  • 1 cucchiaino peperoncino secco
  • 1 cucchiaio latte intero freddo
  • 100 grammi parmigiano reggiano grattugiato fresco
  • 140 grammi farina 0
  • 60 grammi burro freddo
  • sale e pepe

Preparazione

  1. Mettete in una terrina il parmigiano insieme al peperoncino. Unite la farina, 2 pizzichi di sale, un pizzico di pepe e mescolate.
    Aggiungete il burro molto freddo e lavorate l’impasto sfregandolo tra le mani in modo che diventi sabbioso.
    Fate un buco al centro e versatevi l’uovo, dopo averlo sbattuto, e il latte. Mescolate con una forchetta poi con le mani affinchè tutto si amalgami bene.
  2. Infarinate un tavolo e stendetevi l’impasto con il mattarello. Ritagliatevi i cuori con le formine di diverse misure, adagiatele su una teglia ricoperta di carta forno e mettete in frigo per mezz’ora.
  3. Preriscaldate il forno a 180° C, spennellate i cuori con un poco di latte o con un tuorlo sbattuto e fate cuocere per 15-20 minuti a seconda della grandezza.


Vedi altri articoli su: Ho fame | Ricette Antipasti | Ricette di Natale |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *