Cornetti salati

Una ricetta raffinata e stuzzicante, veloce e molto semplice da realizzare per allietare le nostre tavole.

Cornetti salati

I cornetti salati sono una ricetta semplice e molto veloce da realizzare. Si possono preparare velocemente e vengono serviti come appetitoso antipasto insieme ad un bicchiere di buon vino frizzante oppure come gustoso finger food per una serata informale tra amici o ancora per rallegrare le feste dei bambini che potranno anche aiutarci nella preparazione dei cornetti.

Sono deliziosi scrigni salati di pasta sfoglia o pasta brisèe farciti con svariati ingredienti. Puoi utilizzare salumi, formaggi, wurstel, salmone o pesce spada affumicato, verdure, olive etc: insomma sono una ricetta che premia la creatività, la fantasia ed i gusti personali di chi li prepara.

Se si usano i formaggi è preferibile sceglierli tra fontina o scamorza in quanto si fondono ma  senza diventare troppo liquidi e si evita di “annacquare” eccessivamente la pasta. Tra i salumi possiamo optare tra quelli più saporiti e speziati come pancetta affumicata, capocollo o speck oppure, per renderli più briosi, si può utilizzare la salsiccia calabrese piccante: in questo caso è conveniente abbinarla ad un formaggio dolce tipo scamorza o provola. Se invece preferiamo salumi dal sapore più delicato come prosciutto cotto o mortadella è bene abbinare formaggi più saporiti come fontina valdostana o scamorza affumicata. I pesci affumicati come salmone, pesce spada o tonno sono molto indicati per la farcitura: possiamo utilizzarli da soli oppure abbinarli a formaggi dal sapore delicato. Molto indicate per la farcitura sono anche le verdure, sole o accostate a formaggi e spezie: otterremo degli sfiziosissimi e leggeri cornetti salati vegetariani.

Puoi renderli ancora più golosi spolverizzandoli, prima della cottura, con croccanti semi di papavero o di sesamo.Una volta preparati si possono servire caldi, tiepidi oppure freddi, magari preparati qualche ora prima dell’utilizzo.Se non si consumano tutti subito, vanno sistemati in un contenitore con coperchio e conservati nel frigorifero al massimo per un paio di giorni.

Ecco di seguito la ricetta per realizzare i cornetti salati con due farciture diverse, entrambe squisite.

  • Resa: 4 Persone servite
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Cucina:

Ingredienti

  • 230 gr. pasta sfoglia 1 conf. rotonda
  • 40 gr. prosciutto cotto 4 fettine
  • 40 gr. salmone affumicato 4 fettine
  • 40 gr. scamorza affumicata
  • 40 gr. scamorza bianca
  • 1 nr. albume
  • semi di papavero
  • semi di sesamo

Preparazione

  1. Taglia in bastoncini sia la scamorza affumicata che quella bianca.
  2. Avvolgi in ogni fettina di prosciutto cotto un bastoncino di scamorza affumicata e in ogni fettina di salmone 1 bastoncino di scamorza bianca preparando, così, 8 involtini.
  3. Stendi la pasta sfoglia rotonda e tagliala in 8 spicchi uguali utilizzando un tagliapizza.
  4. Disponi sulla base di ogni spicchio gli involtini a base di prosciutto e di salmone ed inizia ad arrotolare lo spicchio su se stesso partendo dalla base con la farcitura fino ad arrivare al culmine dello spicchio.
  5. A questo punto chiudi e piega le due estremità laterali dando loro la classica forma del cornetto.
  6. Spennella tutti i cornetti con l’albume dell’uovo e poi cospargi quelli al salmone con semi di papavero e quelli al prosciutto con semi di sesamo.
  7. Fodera una placca con carta da forno, disponici sopra i cornetti e metti nel forno già scaldato a 180 gradi e lascia cuocere per 15 minuti.
  8. Estrai dal forno, disponi i cornetti salati su di un vassoio da portata e servi in tavola.
  9. Buon appetito!


Vedi altri articoli su: Ho fame | Ricette Antipasti | Ricette di Natale |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *