Besciamella vegana

Questa salsa si lascia modificare con facilità e si adatta ad ogni tipo di preparazione. Ecco la ricetta vegana ottenuta sostituendo il burro e il latte vaccino con olio e latte vegetale.

Besciamella vegana
Besciamella vegana: il segreto è sempre la noce moscata.

La besciamella è una salsa che solitamente si associa alla preparazione delle lasagne, ma è in realtà un composto molto più versatile.

Si può utilizzare ad esempio per impreziosire le verdure gratinate o gli gnocchi alla romana, ma anche come ripieno per rustici, fagottini salati e crêpes.

La besciamella è una “trasformista” della cucina perché si lascia modificare con facilità e si adatta ad ogni tipo di preparazione: si può usare come condimento per la pasta, con l’aggiunta di spezie o erbe aromatiche per darle un tocco in più, ma anche preparare in versione light o vegana, come in questo caso.

C’è però una cosa che non può mancare nella besciamella: la noce moscata, che le conferisce un profumo inebriante.

Preparare in casa la besciamella in versione vegan è molto semplice. Si può infatti seguire lo stesso procedimento utilizzato per la preparazione della besciamella classica, sostituendo il burro con l’olio extravergine e il latte vaccino con del latte vegetale non dolcificato (di riso o di soia) o con del brodo vegetale.

Qui è proposta una ricetta che prevede il latte vegetale ma, seguendo il medesimo procedimento si può usare anche il brodo di verdura, preparandolo ricco con ortaggi di stagione, oppure utilizzando semplicemente l’acqua di cottura delle verdure. Il brodo dovrà essere semplicemente portato a ebollizione.

Un consiglio e un segreto. Se vi serve una besciamella più densa, è sufficiente aumentare la quantità indicata di olio e farina fino a un massimo di 50 grammi. Il segreto della nonna per fare la besciamella senza grumi sta invece nel miscelare la farina con l’olio prima di aggiungere il latte!

  • Resa: 6 Persone servite
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 10 minuti

Ingredienti

  • 500 millilitri latte di soia senza zucchero (si può usare anche il latte di riso, nella stessa quantità)
  • 5 cucchiai olio extra vergine d’oliva o 50 g di burro di soia o margarina vegetale
  • 2 cucchiai farina 0 o farina integrale
  • sale e pepe
  • noce moscata

Preparazione

  1. Mettere l’olio in un pentolino, fare scaldare e poi versare la farina. Mescolare velocemente con un cucchiaio di legno, per circa un minuto, finché si ottiene un impasto denso e omogeneo.
  2. Lasciando la pentola sul fuoco medio-basso, aggiungere il latte vegetale poco alla volta, sempre continuando a mescolare.
  3. Versato tutto il latte, aggiungere 2 pizzichi di sale, un po’ di pepe, e abbondante noce moscata grattugiata.
  4. Continuare a mescolare per circa circa 5 minuti a fuoco basso, finché si sarà addensata. Se serve, regolare con sale o noce moscata.
  5. Quando è abbastanza densa, spegnere il fuoco e lasciare ancora 5 minuti a pentola coperta in modo che solidifichi completamente.


Vedi altri articoli su: Ricette vegane |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *