Asparagi al cartoccio
Ricette

Asparagi al cartoccio

Un modo diverso dal solito per cucinare e servire gli asparagi: al forno, al cartoccio! Ricetta facile, veloce, bella e buona!

Aprile è sicuramente il mese in cui si trovano in commercio i migliori asparagi della stagione: che siano verdi o bianchi, più grossi o lunghi e sottili, è questo il periodo giusto per trovarli saporiti, teneri e dolci.

Leggeri e ricchi di fibre, vitamine (A, E, C) e sali minerali, in primavera gli asparagi andrebbero consumati quasi quotidianamente.
Come cucinarli però per non rischiare di essere banali?

Oltre ad essere un ingrediente perfetto per ottime minestre, zuppe, vellutate, delicati risotti o succulente pastasciutte (con un poco di panna fresca, striscioline di speck e zafferano sono ottimi per esempio), gli asparagi si prestano ad essere utilizzati per la preparazione di omelette, frittate, torte salate e strudel primaverili ricchi di verdure.

Se invece li si vuole gustare in tutta la loro bontà “al naturale”, un ottimo modo per cucinarli è il cartoccio: la preparazione è velocissima e facilissima e in soli 30 minuti porterete in tavola un piatto diverso dal solito adatto ad accompagnare carne, pesce e formaggi.

  • Resa: 4 Persone servite
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 20 minuti

Ingredienti

  • 24 asparagi
  • 1 ciuffetto di prezzemolo tritato
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale e pepe
  • peperoncino

Preparazione

  1. Pulite gli asparagi: raschiate con un pelapatate la parte finale degli asparagi.

  2. Tagliate la parte più dura e legnosa del gambo.

  3. Lavate gli asparagi puliti sotto acqua fredda corrente e asciugateli tamponandoli con un panno da cucina.

  4. Accendete il forno a 180°. Preparate 4 fogli di alluminio e mettetevi 6 asparagi ognuno. Conditeli con sale, pepe e un goccio d’olio.

  5. Chiudete ogni foglio formando un cartoccio ben sigillato. Infornate per 20 minuti circa.

  6. Nel frattempo preparate una emulsione con il prezzemolo tritato, un pizzico di sale, uno di peperoncino e 4 cucchiai di olio.

  7. Sfornate i cartocci, apriteli, condite gli asparagi con l’emulsione e servite come contorno in accompagnamento, ad esempio, a carni alla griglia, pietanze a base di formaggio o pesce al vapore.



Cous cous alla trapanese
Ricette Piatti Unici

Cous cous alla trapanese

Pancake con lo yogurt
Ricette Dolci e Dessert

Pancake con lo yogurt

Profiteroles al cioccolato
Ricette Dolci e Dessert

Profiteroles al cioccolato

Agnello con carciofi
Ricette Secondi Piatti

Agnello con carciofi

Colomba di Pasqua al pistacchio
Ricette Dolci e Dessert

Colomba di Pasqua al pistacchio

Colomba di Pasqua senza burro
Ricette Dolci e Dessert

Colomba di Pasqua senza burro

Salsa Worchestershire ricetta e come usarla
Consigli di cucina

Salsa Worchestershire ricetta e come usarla

Pesce in umido in bianco
Ricette Secondi Piatti

Pesce in umido in bianco

Cous cous alla trapanese
Ricette Piatti Unici

Cous cous alla trapanese

Una ricetta dai sapori antichi per il nostro benessere moderno, il cous cous alla trapanese: magico tripudio di sapori e profumi tipicamente mediterranei.

Leggi di più