Plum-cake di Natale con frutta candita

Plum-cake di Natale con frutta candita

Profumatissimo, golosissimo e ricchissimo di frutta candita: parliamo del plum-cake. Perfetto per la mattina di Natale!

-
14/12/2021

Sommario

Profumatissimo, golosissimo e ricchissimo di frutta candita: è il plum cake perfetto per la mattina di Natale!

Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
1 ora 30 minuti
Quantità:
1 plum cake

Ingredienti Ricetta

  • Farina 00 250 grammi
  • Lievito in polvere 1 bustina
  • Zucchero 100 grammi
  • Burro a temperatura ambiente 180 grammi
  • Latte 200 grammi
  • Uova grandi 2
  • Datteri snocciolati 100 grammi
  • Uva passa 1 manciata
  • Rhum qb QB
  • Arancia candita o canditi misti 70 grammi
  • Zenzero in polvere 1 cucchiaino

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 390kcal
  • Grassi 14 g
  • Carboidrati 60 g
  • Proteine 5 g

Anche se il re dei dolci natalizi è naturalmente il panettone e, insieme a questo, occupano un posto d’onore il pandoro e la veneziana, è sempre bello poter preparare da sé una dolce coccola da dedicarsi e regalare alla propria famiglia dopo cena, nei giorni che precedono il 25 o, meglio ancora, la mattina di Natale per colazione!

Questo plumcake che profuma di inverno è perfetto: ricco di canditi e di datteri, è speciale e goloso!

Plumcake all'arancia

Preparazione

  • Mettete in ammollo l’uva passa in un dito di rhum per 20 minuti.
  • Tritate grossolanamente i datteri a coltello.
  • Preriscaldate il forno a 180° C.
  • Lavorate con le fruste elettriche il burro a pezzetti e lo zucchero per 10 minuti.
  • Setacciate la farina con il lievito e aggiungetela gradualmente al burro sempre montando.
  • Aggiungete anche le uova, una ad una, i datteri, l’arancia candita e l’uva passa col rhum e lo zenzero.
  • Unite infine il latte, mescolate bene il tutto e versate l’impasto in uno stampo da plum cake imburrato e infarinato.
  • Fate cuocere per 90 minuti circa controllando la cottura con lo stuzzicadenti.
  • Aspettate che il dolce sia freddo, prelevatelo dallo stampo e servite.

Plum-cake glassato

Se volete, per un effetto ancora più bello e “di festa” potete glassarlo! Mentre il plum-cake cuoce, voi potete dedicarvi alla preparazione semplicissima della glassa sbattendo un albume con 100 grammi di zucchero a velo e qualche goccia di limone fino a che risulterà consistente e bianchissima.


Leggi anche: Addobbi di Natale fai da te: dalla ghirlanda al centro tavola

Una volta sfornato, aspettate che il dolce sia freddo, mettetelo su una griglia e glassatelo. Fate asciugare e, finalmente, servite!

Elena Levati
  • Scrittore e Blogger