Versus Versace: la collezione S/S 2015 alla NYFW

Nero, bianco e gold. Spacchi profondi e gonne cortissime. Borchie e pelle: sfila la sexy e provocante capsule Anthony Vaccarello per Versus Versace

La sfilata Versus Versace alla NYFW
La sfilata Versus Versace alla NYFW
  • La sfilata Versus Versace alla NYFW
  • Camicia con traforo a ottagoni e bottoni oro / Versus Versace ss 2015
  • Top traforato a ottagoni e minigonna in pelle / Versus Versace ss 2015
  • Vestito corto nero / Versus Versace ss 2015
  • Vestito lungo con taglio asimmetrico e greca / Versus Versace ss 2015
  • Spacco profondo, dettagli in pelle e greca / Versus Versace ss 2015
  • Top trasparente con dettagli in pelle e stampa con greca / Versus Versace ss 2015
  • Sensualissimo, con scollo all'ombelico / Versus Versace ss 2015
  • Vestito con scollo profondo, nero e stampa, e cintura con fibbia oro in vita / Versus Versace ss 2015
  • Pantaloni neri e ampia e lunga camicia con stampa / Versus Versace ss 2015
  • Scollatissimo il vestito a maniche lunghe bianco e stampa e cintura con fibbia oro / Versus Versace ss 2015
  • Stampa e nero, lunghezza mini e taglio asimmetrico sotto il seno / Versus Versace ss 2015
  • Camicia bianca e pantaloni con stampa / Versus Versace ss 2015
  • Dettaglio pantaloni con stampa / Versus Versace ss 2015
  • Bottoni e fibbia dorati con leone; pantaloni neri con stampa laterale / Versus Versace ss 2015
  • Total black con dettagli oro e borsa a tracolla nera con cuciture oro / Versus Versace ss 2015
  • Blazer gold su pantaloni neri / Versus Versace ss 2015
  • Top asimmetrico e minigonna gold / Versus Versace ss 2015
  • Vestito con taglio e fibbiette oro / Versus Versace ss 2015
  • Vestito con manica asimmetrica e tagli con fibbie oro / Versus Versace ss 2015
  • Camicia con bottoni oro e minigonna in pelle con borchie / Versus Versace ss 2015
  • Vestito corto con scollo profondo e fibbia / Versus Versace ss 2015
  • Pantaloni e camicia in look total black / Versus Versace ss 2015
  • Top nero con fibbia leone oro e pantaloni neri con cintura con fibbia oro / Versus Versace ss 2015
  • Dettaglio: top nero con fibbia leone oro e pantaloni neri con cintura con fibbia oro / Versus Versace ss 2015
  • Blazer lungo con fibbie testa leone / Versus Versace ss 2015
  • Dettaglio: blazer lungo con fibbie testa leone / Versus Versace ss 2015
  • Camicia nera in pelle / Versus Versace ss 2015
  • Vestito corto con cintura in pelle e strascico laterale traforato
  • Pelle e trafori anche nelle maglie per lui / Versus Versace Men ss 2015
  • Giacca nera e camicia con stampa / Versus Versace Men ss 2015
  • Completo Giacca e pantaloni con stampa e camicia nera / Versus Versace Men ss 2015
  • Giacca in pelle, t-shirt bianca e pantaloni con stampa / Versus Versace Men ss 2015
  • Pantaloni neri e camicia bianca con stampa sul bordo inferire / Versus Versace Men ss 2015
  • Giacca nera e camicia in pelle nera con bottoni oro / Versus Versace Men ss 2015

Rock chic! Addio colori pastello dominatori delle altre sfilate finora viste alla New York Fashion Week, e in cantina anche i toni neon: la primavera-estate 2015 di Versus Versace propone una palette essenziale: soltanto nero, bianco e gli scintillii metallici dell’oro.

Per Versus Versace s/s 2015 Anthony Vaccarello ha disegnato una collezione estremamente sexy e provocante. Di più: sfrontata a tratti. Spacchi profondi, gonne molto mini e vestiti ridotti ai minimi, o perfino meno, con tagli netti e qualche centimetro di pelle lasciata nuda o con solo piercing, spille e spillette a testa di leone – soggetto riproposto anche in fibbie e cinture – a percorrerne gli spazi amiccanti e lasciati liberi dalla stoffa.

E poi: pelle – nelle minigonne, ma anche in sensualissimi top e camicie traforati a ottagoni, stampe b&w, e l’iconica greca Versace che disegna i contorni di abiti lunghi e corti. Da portare, ça va sans dire, con tacchi alti o altissimi.

“Una collezione istintiva”: così la racconta il designer italo-belga Anthony Vaccarello. Che racconta di essere partito, per l’ideazione, dai suoi ricordi delle prime collezioni Versus, e di aver lavorato pensando alla ragazza Versus di oggi: “una donna urban che ama i dettagli”. E che nella sua capsule ha incluso anche alcuni capi da uomo, dominati dagli stessi motivi e colori, e sfilati anche loro in passerella.

Se sensualità e ribellione dovevano essere e sensualità e ribellione sono stati: la capsule firmata Vaccarello, che per sua stessa ammissione aveva subito fatto innamorare Donatella Versace, ha stregato New York.

Non potete aspettare che la collezione Versus Versace s/s 2015 sbarchi nelle boutique? Sul sito ufficiale versusversace.com, una selezione di pezzi è già in vendita, in attesa di sbarcare nei negozi ufficiali. Perché – e soprattutto nei casi di una community giovane e che vive online come quella di Versus – anche la moda si fa digitale.  Fast fashion!


Vedi altri articoli su: Abbigliamento | Collezioni | Fashion Weeks | New York Fashion Week | Sfilate |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *