Tutti i vestiti per la primavera-estate 2014

Tutti i vestiti per la primavera-estate 2014

Un vestito per la bella stagione è un capo passepartout. Vediamo tutte le tendenze e i must have per questa spring-summer

16/05/2014
Quali saranno i vestiti di tendenza per la primavera-estate 2014? Dai colori più allegri di stagione al neutro come il bianco, dal tessuto in pizzo o stampato.

I vestiti per la bella stagione sono uno dei must have da non sottovalutare, un capo passepartout indispensabile da tenere nel nostro guardaroba in quanto risulta sempre pratico, comodo, versatile e facilmente abbinabile con gli accessori; è perfetto da indossare dalla mattina alla sera per risultare in ogni occasione molto femminile e glamour.

I vestiti di tendenza

Super colorati: in estate un vestito con i colori più fashion e allegri di stagione è l’ideale sia per il giorno giorno che la sera, per un look moderno e grintoso. Come i vestiti proposti da Bershka nei colori verde e fucsia, dal tessuto leggero, entrambi più attillati sul dècollettè con punto vita segnato e gonna ampia a pieghe.

In total white: la nuance bianca per la stagione calda, tra tutte le tonalità è sempre la prima scelta, sta bene con tutto ed è fresco. Che sia con un look in total white o con accessori colorati, un vestito bianco renderà il vostro aspetto elegante e chic. Come l’abito molto semplice con scollatura a “V” asimmetrico proposto da Zara o ancora per un look meno minimal e più moderno l’abito firmato Liu Jo con delicati ricami sul dècollettè e con smerlo sul fondo.


Leggi anche: Scarpe primavera estate 2022, i nuovi trend

Flower Power: per le amanti delle stampe floreali, questa è la stagione adatta per sfoggiare il vostro vestito stampato più di tendenza della stagione. Molti brand l’hanno proposto in diversi modelli, come Stradivarius che opta per vestiti corti senza spalline, con fiori e fantasia tropicale, che donano un aspetto aggraziato e delicato.

In pizzo: per chi si sente sempre romantica un vestito in pizzo, oltre ad essere un trend di stagione, è anche elegante e sofisticato, perfetto da indossare per le serate d’estate. Le proposte per questa primavera-estate 2014, vanno dai differenti colori, dal più acceso come l’arancione e il verde smeraldo al più tenuo con l’azzurro, come i vestiti del marchio Tally Waijl.

Animalier: una stampa che non passa mai di moda in qualsiasi stagione, impossibile anche in questa spring-summer non indossare un vestito maculato, per un outfit “aggressivo” come i modelli che propone H&M, Liu Jo e Zara.

Colori pastello: i vestiti quest’anno si tingono nei colori pastello e lo stile diventa più bon ton e sobrio, soprattutto con le proposte H&M, da indossare specialmente la sera.

Geometrico: un vestito dalle righe un po’ in stile marinaresco di Bershka, ai quadri in stile anni ‘60 come propone Mango, le stampe geometriche spopolano sulle passerelle e tornano di moda anche in questa primavera-estate 2014.


Potrebbe interessarti: Gli anni Sessanta sono tornati con mini abiti e tanti colori per l’estate 2014