Saint Laurent did it again: la primavera 2014 tra Rock and Chic

La collezione primavera-estate 2014 ha sfilato alla Fashion Week di Parigi con una donna dall'animo rock e chic

Hedi Slimane sa cosa vuole e ce lo ha dimostrato nuovamente presentando una ragazza che vuole essere donna e “cool” in ugual modo.

La It girl del momento è quella di Saint Laurent, rock and roll ma chic allo stesso tempo, sempre con un tocco punk glamour che ci riporta in un primo momento alla Chelsea Girl di Londra per capire poi che la grande influenza proviene da Los Angeles, sede della maison.

Scollo a v profondo e spalle rinforzate, questo è il primo look indossato dalla modella inglese Edie Campbell che il designer vuole mostrare in passerella, a seguire da un vestitino corto nero sempre con scollo a v, ma meno profondo in questo caso, con delle grosse bocche rosse quasi a rimandarci ad un’influenza pop.

La collezione si alterna con look fortemente maschili a vestiti super girlish. La giacca è un elemento forte che viene rivisitato in vari modi, partendo dal completo maschile grigio portato con camicia bianca e cravatta nera, passando poi ad una giacca in pied de poule inserita in un look più rock  con t-shirt bianca e pantaloni di pelle neri. La giacca dello smoking, capo rappresentativo di Yves, viene proposta poi in varie lunghezze, abbinata a gonne corte di pelle o sopra vestitini svolazzanti leggermente oversize, quasi a dimostrare che questo capo può essere portato con qualsiasi cosa. La troviamo sia in versione più glamour in pelle nera che in completi super maschili resi chic e femminili dalla trasparenza delle camicie.

La donna primavera-estate 2014 di Saint Laurent veste sia abiti sbarazzini dai colori accessi come il rosa, il verde, il blu, l’oro e fantasie animalier con voile, tulle e paillettes come una party girl pronta a festeggiare, ma troviamo anche una donna più decisa e sofisticata che mostra sexy trasparenze. L’attenzione si focalizza su un elemento in comune, le spalle, che il designer vuole mostrare con vestiti monospalla un po’ rock and roll e abiti con spalle rigide e solide con volumi che ci riportano agli anni ottanta.

Hedi è attento anche nei dettagli di styling e fa indossare scarpe con il calzino messo in evidenza, un po’ a riprendere una tendenza dello street style che nelle ultime stagioni si sta facendo sempre più incalzante, passando poi ad uno stivaletto nero lucido con un tacchetto medio basso.

Uno dei look più sofisticati di tutta la collezione che rappresenta a miglior modo la donna di Yves Saint Laurent ieri ed oggi è il completo tuta con scollo a v, semplice ed elegante, ma anche sexy e sofisticato.

La ragazza di Hedi con il suo look mascolino un po’ party girl che vuole essere cool ma senza farlo notare sta mostrando di crescere, diventando sempre più sofisticata, ricordandoci che vive a Los Angeles, ma che le sue origini sono pur sempre parigine.


Vedi altri articoli su: Collezioni | Fashion Weeks | Parigi Fashion Week |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *