Louis Vuitton collezione autunno-inverno 2014-2015

Una donna moderna e con stile. È il grande debutto di Nicolas Ghesquière con Louis Vuitton nell'ultima giornata di fashion week

07/03/2014

Si conclude la settimana della moda di Parigi con il debutto in passerella di Nicolas Ghesquière con la sua prima collezione per Louis Vuitton, per il prossimo autunno-inverno 2014-2015.

La proposta del nuovo direttore creativo della maison francese è pensata per una donna moderna, contemporanea, molto chic e con un grande stile.

La sfilata di Louis Vuitton inizia con l’uscita di abiti ispirati agli anni Sessanta. La combinazione di materiali protagonisti dell’intera collezione è la pelle e il tweed. Lo stilista li utilizza sia singolarmente che combinati tra di loro in un unico capo di abbigliamento, soprattutto gonne ed abiti, abbastanza minimal ma comunque con un tocco di modernità. Per quanto riguarda la pelle, invece, lo stilista la utilizza anche su top, leggings e pantaloni lucidi a vita alta, un po’ rock, che abbina a gilet, caldi maglioni, morbidi dolcevita e pullover o con giacche classiche dal taglio maschile in tweed o con trench, sempre in pelle, color cammello. Insomma, capi perfetti per riscaldare la stagione fredda.

Le successive uscite in passerella sono composte da abiti femminili con maniche che svolazzano, proposti a tinta unita, come il bianco, o con fantasie, a volte abbinati a giacche di pelle. Altre proposte sono: gonne svasate e a pieghe dalle stampe floreali, calde pellicce con cintura nera stretta in vita, vestiti corti in jacquard dalle linee pulite, semplici e ad A con intarsi in pelle ed altri con dettagli particolari.

Gli accessori must have di Louis Vuitton per la fall-winter sono rivisitati secondo il nuovo stile proposto dal designer, come le tracolline e i bauletti iconici di Vuitton, che si trasformano in doctor’s bag, con manico singolo. Da sfoggiare invece per la sera, delle clutch impreziosite, che ricordano delle valigie in miniatura.


Leggi anche: Al via le quattro Fashion Week

In tutti i look Ghesquière fa sfilare le modelle con sandali e boots lucidi in vernice con tacco alto, ma senza esagerare con l’altezza.

La palette cromatica utilizzata da Nicolas Ghesquière è tipicamente autunnale ed è composta da colori caldi: protagonisti sono soprattutto il nero, bordeaux, beige e cammello.

Tutte nuance di tendenza, che ci accompagneranno per tutto l’ autunno-inverno 2014-2015.